Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Affair Xylella e la la lotta che continua

Data di trasmissione

Con il Prof. Andrea Carlino dell'Università di Ginevra intervistiamo l'agricoltore salentino Ivano Gioffreda. Vengono denunciati gli oscuri retroscena della ricerca blindata e dell'unico laboratorio PRIVATO autorizzato a diagnosticare l'eventuale contagio degli ulivi con il batterio della Xylella. L'ulivo di Monopoli, destinato ad essere abbattuto, grazie ad un'ordinanza della procura è stato nuovamente analizzato, risultando NON INFETTO! Quanti alberi a questo punto sono stati abbattuti essendo stati dichiarati infetti? Errori umani o dolo? Il decreto Centinaio è assolutamente lo strumento utile alle multinazionali per entrare in una Puglia da desertificare e sfruttare per colture intensive e supreintensive.

 

Xylella, cavallo di Troia di multinazionali e politici

Data di trasmissione

Grazie all'agricoltore salentino Ivano Gioffreda oggi diamo un'ulteriore occhiata chiarificatrice di quanto l'affair Xylella altri non sia se non un cavallo di Troia all'interno del quale si nascondono i soliti noti: multinazionali, politici corrotti e associazioni di categoria che mirano a ingenti finanziamenti comunitari. Ivano Gioffreda ci spiega invece quanto sia possibile curare gli alberi che hanno il batterio della Xylella, presente in oltre 400 specie vegetali!! Ma noi smascheriamo e diffondiamo come il progetto sia chiaro: desertificare la Puglia in favore di colture intensive e superintensive già sperimentate come fallimentari (vedi Andalucia) e continuiamo una strenua lotta informativa.

www.popolodegliulivi.it