Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Diritto di satira? Non a Pomigliano

Manifestazione stamattina a Napoli in solidarietà con i cinque operai della FIAT licenziati dopo aver inscenato una manifestazione satirica per protestare contro l'ennesimo suicidio di una lavoratrice nello stabilimento di Pomigliano.

Il resoconto della giornata in attesa del pronunciamento del tribunale, atteso per il primo pomeriggio.

Operai di Pomigliano al Quirinale contro i licenziamenti e il reparto confino di Nola

Stamattina gli operai della Fiat di Pomigliano hanno manifestato al Quirinale e inviato una lettera al neo presidente della Repubblica per sottoporgli il caso del licenziamento ai danni di 5 operai, colpevoli di aver posto con forza diversi mesi fa la questione dei suicidi dei lavoratori e delle lavoratrici e lo scandalo dei reparti confino come quello di Nola. 

Fiat: fa più scandalo un manichino che il suicidio degli operai!

Oggi conferenza stampa e due ore di sciopero a Pomigliano per la reintegrazione dei cassintegrati e contro i licenziamenti di Marchionne, dopo le manifestazioni operaie delle scorse settimane in cui, per far emergere il dramma dei suicidi, si è inscenata l'impiccagione di un manichino con il volto dell'Ad Fiat.