Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

ne decisione ne direzione

Data di trasmissione
Durata 2h 16m 8s

ci dilettiamo con una sequenza di tracce senza prendere una vera e propria decisione circa la direzione. questa è la sostanza spessa della notte fra mercoledì e giovedì

questa la playlist.
sonic youth - disconnection notice
steve von till - the old straight track
neurosis - to the wind
neurosis - to what end?
mark lanegan - at zero below
eels - i got hart
idles - mh 420 rr
melvins - eye flys / woman
l'amorte - givova (testo di stefano edda)
signor k - bring the war home (coon joe cagliostro)
pavel - champagne gascoigne
pavel - woodoo terreur noire
death grip - warping
lil xan - mooonlight
calibro 35 - stan lee (alternative version)
big red machine - the ghost of cincinnati
ty segal - whatever
kalab & m'mberra ensemble - docufiction
kalab & m'berra ensemble - dancing in a desert moon
madlib - loose goose
chemical brothers - eml ritual
the international noise conspiracy - under a communist moon

warfare

Data di trasmissione
Durata 1h 47m 15s

warfare.
ci rifugiamo, nell'ora sottratta ai ritmi della produzione e del consumo, per urlare l'anatema contro il mondo che "gioca" alla guerra, e soprattutto contro coloro, che, imboscati fra i numeri dei portafogli azionari, dalle guerre traggono profitto e potere, ne fanno un lavoro e uno scopo.  

questa la palylist
sonic youth - disconnection notice
imarhan - tamudre
tnqf - al hamdulillah
khalab & m'berra ensemble - we're m'berra
khalab & m'berra ensemble - skit in my heart
adriano viterbini - tubi innocenti
tinariwen - ahimana
shye ben tzur, jonny greenwood & rajasthan espress - chala vahi des
fucked up - generation
discharge - no time for romance
neid - 3mst
charlie - quattrocchi
crummy stuff - fuck europe
a fora de arrastu - domusbombas
blody riot - naja de merda
p38 punk - il mondo nuovo
dropkick murphys - middle finger
path - holland & dozier
melvins - shevil
modeselektors - movement feat paul st hilaire
madlib - road of the lonely ones
the international noise conspiracy - under a communist moon

pipì di dio

Data di trasmissione
Durata 2h 20m 5s

note di rilascio di "g_d's pee at state's end":

«l'abbiamo scritto principalmente per strada. quando quello era ancora un luogo.
e poi registrato in seguito in maschere, distanziati, all'inizio della seconda ondata.
era autunno, e il sole che calava era incredibilmente grasso e arancione.
abbiamo cercato di evocare una resa dei conti più luminosa,
ripiegata sotto vari stati di disagio, preoccupazione e meraviglia.
abbiamo acceso di nuovo le radio a onde corte, per la prima volta da molto tempo.
e abbiamo scoperto che molte cose erano cambiate.
i pastori dell'apocalisse erano ancora lì, ma urlavano "end times now" dove una volta gridavano "end times soon".
e i detriti di trasmissione delle forze armate automatizzate occupavano più larghezza di banda,
in modo che molte frequenze fossero solo impulsi di rumore bianco statico crescente,
codici digitali che annunciano lo stato di varie macchine per localizzare e uccidere.
e i padri radioamatori parlano tra loro tutta la notte.
riguardo le loro mogli morenti e su cosa hanno mangiato a pranzo e su cosa faranno con le loro pistole quando arriverà l'antifa.
 
questo disco riguarda tutti noi in attesa della fine.
tutte le attuali forme di governo sono fallite.
questo disco parla di tutti noi che aspettiamo l'inizio,
ed è portatore dalle seguenti richieste=
svuotare le carceri
prendere il potere dalla polizia e distribuirlo ai quartieri che essi terrorizzano.
porre fine alle guerre perenni e a tutte le altre forme di imperialismo.
tassare i ricchi finché non siano poveri.
 
tanto amore a tutti gli altri persi e adorabili,
questi sono tempi di morte e la nostra parte deve vincere.
ci vediamo in strada appena i numeri diminuiranno.
 
xoxoxox pipì di dio
montreal, quebec, kanada
1 marzo 2021»

 

la playlist
 
sonic youth - disconnection notice
deradoorian - your creator
chad vangaalen - golden ocean
chad vangaalen - faces lit
tame impala - let it happen
django django - firewaters
ennio morricone - chi mai (dal film 'maddalena')
ennio morricone -la ballata di hank mccain
animal collective - prester john
goodspeed you! black emperor - a military alphabet (five eyes all blind)(4521.0khz 6730.0khz 4109.09khz) / job’s lament / first of the last glaciers / where we break how we shine (rockets for mary)
yo la tengo - dream dream away
p38punk - mozgowoy
path - vita nuova
l'amorte - baby sitter
modeselektor - hyendo dancehall
the international noise conspiracy - under a communist moon

20 anni!

Data di trasmissione

intorno alla metà di febbraio si apre un portale temporale. socchiuso il pesante portone del primo piano del cinquantasei di via dei voscli si viene catapultati fra piroette e scintille di caleidoscopio nella seconda metà degli anni ottanta. allora degli energici ventenni "capeggiati" da un piccoletto soprannominato " patata" colmavano la redazione di ror dei fumi della neo psichedelia più recente, di quella più classica dei decenni precedenti, finendo per spaziare nel punk, nell'oi!, annessi e connessi....
non possiamo far a meno di adempiere questa ritualità: una maniera nostra per salutare roberto, un modo - forse vano - per sconfiggerne la scomparsa, per colmare il vuoto.
nella foto gli intenti più o meno rispettati di playlist.
conte max, karonte, prof.fefo

remoto anticarcerario

Data di trasmissione

il dannato tastino (virtuale) del "mic" rimane sovente alzato.... "tante parole al vento" ci diciamo. ma forse non è soltanto un motto occasionale. resta un esplosivo finale d'anno col botto. anticarcerario, antiautoritario.
questa è la playlist

sonic youth - disconnection notice
blood '77 - 6 stay 6
cyclone - fuga fuori roma
ferox - vado fuori
freddy williams / plutonium baby - destroy all music
freddy williams / plutonium baby - climate of fear
serka - la cura
affluente - cosa è successo
uprising - political laws
xhansolox - murdered by the hutts
neid - prigione di nulla
neid - la mia vita
charlie - quattrocchi
charlie - ah... i giovani
tear me down - 10, 100, 1000 acca larentia
light the bob - donna grigia (feat. geppi? bargneus! - the candy mountain boys)
fuzz - nothing people
the music - take the long road and walk it
dead fly buchowski - sun song
ccc cnc ncn - radio squalllido
francesco di giacomo - cenerentola
francesco di giacomo - emullà
path - notte sul ventitrè
path - holland & dozier
path - luci della città
frog legs - corn bread
frog legs - tradition return
the international noise conspiracy - under a communist moon

scapoccio

Data di trasmissione

blue jeans stracciati per l'usura, camicioni a quadri di flanella, all stars calzate ai piedi, berretto di lana calato fino sotto le sopracciglia e pendente dietro la nuca, capelli lunghi, a volte molto lunghi, andatura dinoccolata a marcare un suono energico e scojonato, arrabbiato e dolce, ballads e selvaggio punk, allo stesso tempo.
una puntata prenatalizia spietata. senza alcuna ipocrisia di buonismo. politicamente scorretta. questo è il nostro solstizio di inverno.

la playlist
sonic youth - disconnection notice
screaming trees - butterfly
eyes adrift - telescope
turbonegro - all my friends are dead
turbonegro - wasted again
the cult - peace dog
wendy?! - spider girl
drenge - i wanna break you in half
fuzz - blind to vines
biblical prof of ufo - summer song
local h - back in the days
dinosaur jr. - get me
dead fly buchowsky - didn't i hear you right
alma irata - crushed bones
eyes adrift - pasted
path - holland & dozier
path - luci della città
frog legs - rocksteady 67
the international noise conspiracy - under a communist moon

ucroniche scariche elettriche disturbanti

Data di trasmissione
Durata 2h 3m 28s

abbigliato da un corto chitone di grezza canapa, sandali di cuoio stretti ai piedi da strisce di pelle, brillante corazza bronzea legata al petto - manco fosse dave wyndorf dell’evo antico. partito da altroquando, velester arriva a "remoto", la succursale di ror del mercoledì notte. fra chiassose attrezzature e cavi aggrovigliati - in esclusiva - si principia con un live set, preludio di chissà quale "folle idea". e, di infantile acida follia è guarnita la puntata. queste le filastrocche lisergiche elencate in playlist:

sonic youth - disconnection notice
velester - scariche elettriche disturbanti (ucronico live set)
syd barret - no mon's land
syd barret - octopus (takes 1 & 2)
pink floyd - flaming
jennifer gentle – electric princess
jefferson airplane - white rabbit
the residents - infant tango
nicotine alley - going to the city
suicide - johnny (2019 - remaster)
ty segall & white fence - please don't leave this town
ty segall & white fence -hey joel, where you going with that?
donovan - hurdy gurdy man
the black angels - the executioner
franco battiato - beta
eric burdon & the animals - san francisco nights
fuzz - end returning
vic chesnutt - debriefing
the international noise conspiracy - under a communist moon

contagio

Data di trasmissione
Durata 1h 46m 34s

con un indice di prevalenza quasi nullo, con lentezza, pazienza, flemmatica perseveranza, tuentifaivocloch, si estende a macchia d'olio in etere e web. evolvono le voci, i luoghi, le presenze, le citazioni, ma il contagio alieno dilaga, incoerente e imprevedibile, fuori di logica e di senno, pare sfuggire ad ogni previsione, incontenibile ad ogni modello, incatalogabile. a nostro avviso non sarà possibile limitarlo nemmeno con un uso sconsiderato della forza.


la playlist.

sonic youth - disconnection notice
magnatizers - lode oscillatoria al cavaliere dell'apocalisse luca giurato
maximilian d - trail of tears
savatage - jesus saves
alcest - sapphire
janko nilovic and the soul surfers - maze of sounds
here lies man - hell (wooly tail)
les freres megri - galouli ensaha
hidria spacefolk - amos ame
dead can dance - cantara
nebula mori - celestial remains
halo 2 (ost) - prophet suite
midnight odissey - ruins of a crystal sky
velester - vertigo (di sostanze)
piero umiliani - 5 bambole per la luna d'agosto
goblin - la via della droga (ost pt.5)
v (ost) - the final battle
the international noise conspiracy - under a communist moon

 

surfata cosmica

Data di trasmissione
Durata 1h 41m 40s

il nostro piccolo "omaggio a sante" ad inizio trasmissione, poi la interminabile surfata nel cosmo con il contributo - consueto - della nostra "guida spaziale": velester (gli originali link in pl)

la playlist

sonic youth - disconnection notice
onda rossa posse - omaggio a sante
gang - bandito senza tempo
naam - frosted tread
naam - black ice
cobol pongide - musiche per colonie extrasolari
cobol pongide - a come andromeda
velester - dark awake
velester - dark awake mix
hawkwind - it's so easy
fuzz - time collapse
black mountains - boogie lovers
melvins - interstellar overdrive
prodigy - Omen (herve's end of the world remix)
the international noise conspiracy - under a communist moon

sintetico

Data di trasmissione
Durata 1h 44m 52s

… chissà se nel consueto delirio vi siete accorti che cadeva il collegamento in streaming della diretta da remoto?
se no, vuol dire che il caos che creiamo...è consuetudinariamente autentico.
fermo restando che per scrivere in forma corretta "consuetudinariamente" abbiamo dovuto consultare il dizionario, si parte con un breve ricordo di roberto “patata” lo storico ideatore del progetto radiofonico di cui siamo umile testimonianza, in attesa della trasmissione a più voci assieme ai protagonisti del tempo.
si prosegue con il contributo di "velester" a conferma della seconda legge della termodinamica: «il caos aumenta sempre»
ad ogni modo ecco la playlist

sonic youth - disconnection notice
erode - auf wiedersehen
erode - terra di nessuno
senza sicura - fiore d'inverno
senza sicura - ascolta bene
path - piccola storia del mondo
velester - diciannove minuti
hollow bone - 00parts
june of 44 - cardiac atlas
black mountains - closer to the edge
black mountains -high rise
fuzz - time collapse
dj shadow - firestorm
dj shadow -my lonely room
the international noise conspiracy - under a communist moon