Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

vil vinile

Data di trasmissione

un solco, una lunga spirale, su cui prigioniera nel taglio scorre una sottile puntina di materiale duro.
il solco non è liscio ma ondulato, questa ondulazione è esattamente in frequenza lo spettro dei suoni che verranno riprodotti qualora il cerchio di materiale plastico girasse esattamente alla velocità prestabilita. tipicamente, in tempi "recenti", 33 o 45 giri al minuto.
questa magia di "semplice meccanica ed elettromagnetismo è quanto di meglio è possibile realizzare per la riproduzione dei suoni in analogico.
il primo piano del civico 42 di via dei volsci, dove hanno sede gli studi di radio ondarossa, non può che risuonare di queste vibrazioni.

questa è la play list dei vinili che hanno girato, al di là di quanto annunciato in trx

sonic youth - disconnection notice
rattenkönig – libertà
drömspell - caos suburbano
congegno – vuoto
dirty power game – film già visto
contrasto – noi non dimentichiamo
misantropus – doom
affluente – francesca
nofu - fragile incompiutezza
kina – tempo di cambiare
tear me down – zone di guerra
iena – la morte chiama
assedio - la voce del clan
anx tv - diritto di illusione
kalashnikov collective - stalinstrasse love story
ishi – canzone urgente
paan - song 29 - rittlings überm grabe
om – at giza
La furia! - dividi et impera
calibro 35 polymeri
calibro 35 – modo
the international noise conspiracy - under a communist moon

40 anni di radio ondarossa (meno una settimana)

Data di trasmissione

 

il misterioso oggetto che è radio ondarossa. un esperienza, un "fatto", un collettivo (o una collettiva?). quando cerchiamo di descriverla tutta, quasi si rimane incredul@ che sia vera e viva (nel senso di piena di vita) da -esattamente- quarant'anni. in questa occasione proviamo a raccontare "la radio" grazie all'aiuto di due redattor@ che l'hanno vissuta, promossa, realizzata per molto tempo: la battaglia per la "frequenza", prima aggredita dai "watt" di radio vaticana, poi occupata e mantenuta, il percorso di radio gap e il g8 di genova 2001, il fermento delle "posse", le lotte anticarcerarie...