Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Strage di Viareggio: processo d'appello

Data di trasmissione

Con un compagno facciamo il punto sul processo d'appello e un' ampia riflessione circa le stragi rimaste impunite, la mancanza di sicurezza delle infrastrutture, le iniziative dell'associazione dei familiari delle vittime della strage.

Rilanciamo l'appuntamento di venerdì 25 gennaio alle ore 9.30 davanti alla Cassazione in Piazza Cavour per sollecitare la conclusione del processo affinchè non cada in prescrizione così che i responsabili della Strage non rimangano impuniti.

 

 

La locomotiva e 1890

Data di trasmissione

Questa sera Tabula rasa presenta il libro di marco moriconi, la locomotiva, una raccolta di racconti che scava dentro l'immaginario collettivo, un percorso per posti, persone, storie che compongono un complesso puzzle chiamato Italia.

Al telefono poi abbiamo avuto Francesco Ripoli e il suo fumetto 1890. 

Nel fumetto di Francesco Ripoli si intrecciano le vite di due personaggi realmente esistiti, il bandito Domenico Tiburzi, al tempo stesso ricercato ed eroe popolare della Maremma, e Buffalo Bill, colonnello dell'esercito americano e mito del Far West che a quel tempo accresceva la sua aura di leggenda con la tournée europea del Wild West Show. Nel 1890 lo spettacolo itinerante del colonnello Cody fece tappa in Italia raccogliendo consensi e successo di pubblico, ma facendo anche discutere quando, durante l'esibizione di Roma, la sfida fra i cowboy e i butteri si concluse in modo controverso, diventando prima motivo di vanto e orgoglio per i cavalieri italiani e poi vera leggenda della Maremma.

 

Contro i cantieri per il raddoppio della ferrovia Roma-Formia per la cosiddetta 'Bretella merci' Quadraro-Tuscolana

Data di trasmissione
Durata 58m 39s

La popolazione del Vi, IX e X municipio è in mobilitazione per fermare l'apertura dei cantieri per il raddoppio della linea ferroviaria Roma-Formia nel tratto urbano che devasterebbe l'ambiente dei quartieri Quadraro e Tuscolano togliendo verde e spazio pubblico, ma la popolazione si è subito mobilitata per impedire tale devastazione. Ne parliamo con i compagni del Comitato di lotta Quadraro.