Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

La scuola del ministro vs la scuola delle/degli studenti

Data di trasmissione

Nella prima parte della trasmissione si riflette con Bruno Moretto (Comitato bolognese 'Scuola e Costituzione') sulla figura e sulla politica del neoministro Bianchi, economista all'Istruzione, già assessore regionale dell'Emilia Romagna a "Scuola e Formazione".

Si parla poi del divieto di sciopero per l'otto marzo deciso dalla commissione di garanzia: il comunicato di Non una di meno.

Parte conclusiva con alcune/i studenti del collettivo Ludus che parlano dell'occupazione del loro Liceo, il Righi, e della scuola che vorrebbero.

Scuola, è arrivato l'economista Bianchi

Data di trasmissione
Durata 51m 30s

Nella prima parte della trasmissione tracciamo il profilo del nuovo ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi: economista, liberista, senza meriti scolastici. La sua scuola del futuro.

Nella seconda parte, analisi di quanto accaduto al Liceo Giulio Cesare di Roma: la dirigente decide di cosa le/gli studenti non devono parlare: la legge sull'aborto, l'identità di genere e l'invasione fascista dei Balcani.

Sud Italia? una monnezza! Retrospettiva su Orlando il neo ministro dell'ambiente e corrispondenza con no muos

Data di trasmissione
Durata 1h 4m 34s

Apriamo con una panoramica sull'emergenza rifiuti che sta dilagando nel centro e sud Italia: a Palermo come a Reggio Calabria, Foggia e presto Roma. A seguire breve retrospettiva sul neo ministro dell'ambiente Andrea Orlando: i suoi legami con i potentati economici e politici, la sua vasta esperienza in qualità di "problem solver" e le sue più recenti dichiarazioni in merito alle questioni ambientali come il tav. Si ricordano alcuni appuntamenti della settimana e a chiudere corrispondenza  con un compagno del coordinamento no muos di niscemi per gli ultimi aggiornamenti.