Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

La Whirlpool in piazza a Roma

Lavoratori e lavoratrici della Whirlpool, una delle decine di crisi industriali in atto oggi in Italia, sono oggi in manifestazione sotto la sede del Ministero per lo sviluppo economico di Roma. Ci racconta la piazza un compagno della Confederazione Cobas, fra la rabbia di chi lavora e le perplessità sulla scelta della sede della manifestazione.

Whirlpool, mobilitazioni in tutta Italia

L'annuncio della chiusura dello stabilimento napoletano della Whirlpool, centinaia i posti di lavoro che andranno persi, e la completa inanità del governo hanno fatto entrare in agitazione lavoratori e lavoratrici dell'impresa costruttrice di elettrodomestici, sia dell'impianto napoletano che delle atre sedi sparse per l'Italia. Oggi pomeriggio delegazioni provenienti da tutta la penisola si presenteranno al Ministero dello sviluppo economico.

Ai nostri microfoni, un lavoratore di Siena e un altro di Napoli.

Whirlpool: continua la protesta operaia, trattativa in stallo

Mentre proseguono le iniziative di lotta dei lavoratori (stamattina c'è stato il blocco dell'autostrada Roma-Napoli), sembra in apparente stallo la trattativa sindacale per salvaguardare l'occupazione negli stabilimenti Whirlpool, in particolare in quello di Carinano dove sono a rischio 800 posti di lavoro.

Durata 15m 19s