Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Di imperialismo e patriarcato in Afghanistan: un'analisi sulla situazione attuale

Data di trasmissione

L'occupazione dell'Afghanistan si sta concludendo con un fuggi fuggi generale. I talebani hanno preso il controllo di Kabul e il presidente Ashraf Ghani è fuggito all'estero ricomparso in un videomessaggio dagli Emirati Arabi. L’Afghanistan in mano ai taliban non è novità degli ultimi giorni ma inevitabile conseguenza della decisione degli Stati Uniti di un anno e mezzo fa di abbandonare il paese e consegnarlo scientificamente agli studenti pashtun.

Afghanistan: le mire turche nella fase attuale

Data di trasmissione

La Turchia è entrata in Afghanistan sotto forma di missione militare sin dall’inizio dell’occupazione statunitense appoggiata dagli alleati della NATO: nell'attuale fase di "disingaggio" da parte delle potenze imperialiste la Turchia rimane ma per giocare un ruolo utile ai propri interessi espansionistici. Erdogan vuole un ruolo nel caos afghano. La Turchia può diventare il dominus di fatto dell’area, giocando sui vari conflitti che la affliggono?

Durata 26m 54s

A Treviso contro Benetton ricordando le vittime del ponte Morandi

Data di trasmissione
3 mesi 3 settimane ago

Nel giorno della tragedia del ponte Morandi siamo a Treviso, sede economica dei Benetton, resposabli non solo della incuria e della non sicurezza di quel ponte ma anche responsabile di tante violenze e violazioni dei diritti in Wallmapu. Dall'Italia al Sud America passando per l'Asia, la famiglia Benetton lascia una scia di sangue mossa dalla sfacciata sete di profitto e di soldi assolutamnte incurante della devastazioni di territori e comunità che vengono coinvolte da questa 'eccelllenza italiana'.

Non dimentichiamo le vittime del Ponte Morandi

Castelli Romani - Blocchi contro la discarica

Con un compagno della redazione ripercorriamo la storia recente della discarica riaperta ad Albano per sgomberare Roma dai rifiuti in strada e salvare la campagna elettorale della sindaca Raggi. La popolazione locale sa diffidare dell'attivazione ipocrita della politica (Pd e Centro dx) solo per guadagni elettorali e si mobilita in prima persona. E' in corso un presidio permanente, ogni giorno l'appuntamento è a colazione.

Spagna - La risposta autorganizzata all'omolesbotransfobia

Data di trasmissione
3 mesi 3 settimane ago

In corrispondenza con una compagna raccontiamo il clima di violenza omofoba a partire dall'uccisione di Samuel, il 3 luglio scorso, le responsabilità nel dibattito pubblico e nella politica e la risposta autorganizzata in strada.

Basi straniere e israelizzazione della Colombia, e l'iniziativa del 14 a Treviso contro Benetton.

Data di trasmissione
4 mesi ago

Nell'ultima puntata di questa stagione abbiamo chiuso le nostre trasmissioni tematiche sulla Colombia parlando  della presenza delle basi militari statunitensi e della della israelizzazione del paese sudamericano.

La seconda telefonata è stata con un compagno del Comitato No Terza Corsia A13 che organizza insieme alla Rete Internazionale in Difesa del Popolo Mapuche e del collettivo Food No Bombs, nel giorni del crollo del Ponte Morandi, una manifestazione a Treviso, Base economica dei Benetton.

 

Ci sentiamo a settembre,

Buon Ascolto!

In Iran aumenta il malessere e montano la rabbia e le proteste

Data di trasmissione

"Il Khuzestan ha sete”. Da dieci giorni la popolazione della più ricca delle province iraniane — sebbene per paradosso quella in cui le persone vivono in condizioni peggiori — protesta a causa della crisi idrica. Dimostrazione di come la mancanza d’acqua sia già un argomento alla base di equilibri (geo)politici, e tanto più lo sarà nei prossimi anni con il peggiorare degli effetti del cambiamento climatico.

E’ in corso lo sgombero dell’ex dogana di Claviere

È in corso dalle prime ore della mattina lo sgombero dellex dogana di Claviere, in Alta Val di Susa.

Stamattina alle 6 i/le/u compagn si sono svegliat con i colpi di carabinieri, polizia e pompieri che distruggevano le barricate.
Al momento è in corso una identificazione per occupazione aggravata.

Le persone di passaggio che si trovavano all'infopoint sono state allontanate dalla croce rossa e dalla polizia per identificarle e portarle verso centri istituzionali tra Torino e Bardonecchia .