Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Rassegna stampa vaticana n. 3 (1.XI.2015)

Data di trasmissione
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11)

 

La rassegna stampa vaticana di oggi si apre con un bell'articolo di Luca Kocci sul "Vaticano senza misericordia" ("il manifesto", 1.11.2015). Il nuovo super-commissario di Roma, Tronca, già commissario dell'Expo di Milano, ha subito incontrato - da bravo suddito vaticano - il Papa, che domenica ha celebrato la messa al cimitero Verano. Il messaggio è chiaro: il Giubileo straordinario deve diventare come l'Expo milanese.

Sulla connessione Expo-Giubileo interviene Paolo Berdini, sempre su "il manifesto" ("il manifesto", 1.11.2015).

Ilvo Diamanti analizza su "la Repubblica" (28.10.2015) un sondaggio che prende in considerazione il gradimento degli italiani sul Papa e la Chiesa-istituzione, con una forte discrasia tra il primo e la seconda.

Si torna sul tema delle unioni civili, dopo che Carlo Deodato ha bocciato i ricorsi contro gli annullamenti delle nozze all'estero registrate da alcuni comuni italiani. Si è scoperto che il giudice in questione, Carlo Deodato, è un cattolico integralista (simpatizzante delle Sentinelle in piedi e di Comunione e Liberazione).

Il Papa ha incontrato la comunità gitana e il presidente della Macedonia Gjorge Ivanov.

Si segnalano anche due articoli a carattere storico: il primo su Giovanni XXIII e poi la recensione della ristampa del celebre R. Morozzo della Rocca, La fede e la guerra. Cappellani e militari e preti-soldati. 1915-1919, con prefazione di A. Monticone, Gaspari, Udine 2015.

Infine, la clericalata della settimana: in un libro di testo di istituto arcivescovile di Trento l'omosessualità è definita come "un disordine nella costruzione della propria identità" ed è considerata una "tendenza contro il progetto di Dio".

 

Ecco le segnalazioni settimanali de "La messa è finita":

 

- L. Kocci, Vaticano senza misericordia, "il manifesto", 1.11.2015,
https://lucakocci.wordpress.com/
Il Vaticano tra interventisimo politico e grandi eventi di massa per il Giubileo. Un'analisi lucida e critica.

 

- P. Berdini, Giubileo. Un grande evento a carte coperte, "il manifesto", 1.11.2015,

http://ilmanifesto.info/giubileo-grande-evento-a-carte-coperte/

Il modello Expo va applicato al Giubileo romano. Intanto, nel vuoto della politica tutti fingono di credere che l'evento Expo sia stato un grande successo.

 

- B. Vespa, Scommessa Giubileo, "La Nazione" - "Il Resto del Carlino" - "Il GIorno", 31.10.2015, http://www.ilrestodelcarlino.it/roma-marino-giubileo-1.1437657

Poteva mancare il commento sul Giubileo del "leccapiedi" Vespa? No, eccolo.

 

- I. Diamanti, Ma il Papa più amato non porta consensi a una Chiesa sotto assedio, "la Repubblica", 28.10.2015,

http://www.repubblica.it/vaticano/2015/10/28/news/ma_il_papa_piu_amato_non_porta_consensi_a_una_chiesa_sotto_assedio-126039401/

L'ultimo sondaggio Demos mette in luce la discrasia tra la figura del pontefice (Bergoglio) e la Chiesa-istituzione. La spinta innovativa di Bergoglio, scrive Diamanti, "ha creato un divario con le istituzioni religiose che non è mai stato così ampio in nessun pontificato".

 

- D. Vecchi, Matrimoni gay, il no del fan delle Sentinelle in piedi, "Il Fatto quotidiano", 28.10.2015, 

Carlo Deodato è l'estensore del verdetto del Consiglio di Stato che ha bocciato i ricorsi contro gli annullamenti delle nozze all'estero registrate da alcuni comuni d'Italia.

 

- M. Mantello, Coppie gay: le vie del clericume sono infinite, "Adista, Segni Nuovi", n. 38, 07.11.2015,

http://www.adista.it/articolo/55614

Le vie del clericume sono infinite, come quelle di qualche Signore.

 

- M. Adinolfi, L'obiettivo è distruggere la Chiesa, "La Croce", 27.10.2015;

"...e il Vaticano brucerà!"

 

- R. Farina, Il Papa bacchetta i rom. E ora dategli del razzista, "Il Giornale", 27.10.2015,

http://www.ilgiornale.it/news/politica/papa-bacchetta-i-rom-e-ora-dategli-razzista-1187559.html

Il Papa ha incontrato lunedì scorso la comunità gitana, che su circa 110mila tra rom e sinti in Italia conta almeno 80mila cattolici in Italia, più del 75%.

La reazione della stampa di destra (si vedano anche "Il Tempo" e "Libero").

 

- Violenza sessuale: abusi su migranti, 9 anni a don Librizzi, "la Repubblica", 30.10.2015,

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2015/10/30/news/violenza_sessuale_abusi_su_migranti_9_anni_a_don_librizzi-126254864/

Preti pedofili!

 

- R. Giardina, Papa Giovanni spiato dai tedeschi, "Italia Oggi", 27.10.2015,

http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=2030422&codiciTestate=1&titolo=Papa%20Giovanni%20spiato%20dai%20tedeschi

Le spie della Germania Ovest tenevano d'occhio Giovanni XXIII per conto degli americani, che temevano le sue aperture a Kruscev.

 

- G. Cerro, "Quando verrà questa benedetta pace?", "Osservatore Romano", 31.10.2015,

http://www.osservatoreromano.va/it/news/quando-verra-questa-benedetta-pace

RIstampato il celebre volume di Morozzo della Rocca sui cappellani e i preti-soldati nella prima guerra mondiale.