Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Contro il carcere 13/5

Data di trasmissione
5 anni 5 mesi ago

Sul nuovo libro del senatore Manconi "abolire il carcere", intervista a Tempi. Riformato il criterio della Custodia cautelare, più difficile per il giudice incarcerare prima del processo. Incontro del Ministro Orlando con Pannella e Bernardini, sipala di indulto per i condannati per la "Fini Giovanardi".

Contro il carcere 5/05

Data di trasmissione
5 anni 5 mesi ago

Sono diventate leggi dello stato i decreti sulla "messa alla prova" e sulla "riforma del codice di procedura penale". quest'ultimo rende meno facile l'uso della carcerazione prima della sentenza (custodia cautelare). Provvedimenti fatti sull'onda della pesante critica della Corte europea allo stato italiano per il degrado delle carceri e l'eccessivo uso della custodia cautelare.

Contro il carcere 7/05 - E' riformaile il sistema penale?

Data di trasmissione
6 anni 5 mesi ago

E' riformbile il sistema penale? Parrebbe di no, stante i tanti fallimenti che da tanti decenni contano i tentativi di "addolcire la pena", "umanizzarla". Se pena vuol dire sofferenza è impensabile rinserire e rieducare qualcuno, ossia migliorarlo, per mezzo della somministrazioe di sofferenza. Come se si potesse stabilire un grado di sofferenza "umanamente accettabile". E' più sensato porsi nell'ottica di un cambiamento totale del paradigma della sanzione.

Contro il carcere 22/01

Data di trasmissione
6 anni 9 mesi ago

Il disegno di legge per ridurre la "custodia cautelare", analisi del testo. Dovrebbe essere trasformata in "arresti domiciliari" obbligatori per reati con pene fino a 3 anni e discrezionali per reati  con pene fino a 5 anni. Malattie in carcere, quasi l'80% delle persone detenute soffre di varie patologie: è il carcere un ambiente patogeno.

Contro il carcere 15/01

Data di trasmissione
6 anni 9 mesi ago

Dopo il decreto Severino, il Disegno di Legge sulla "custodia cautelare" per diminuire la quantità di persone detenute prima della condanna: 24.637 detenuti in custodia cautelare (37,3%) di cui 12.258 in attesa del primo giudizio (18,6%). Diminuiscono i reati contro la persona e aumenta il senso di insicurezza; come mai?