Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda
L'eccidio nazi-fascista di Forte Bravetta (31 gennaio 1944)
Data di trasmissione
Lun, 01/02/2016 - 14:27

Con lo storico Davide Conti ricordiamo l'eccidio compiuto dai nazi-fascisti a Forte Bravetta, a Roma.

 

Il 31 gennaio 1944, quando Roma è occupata dalle forze nazi-fasciste, vengono arrestati dieci cittadini, militanti della Resistenza, accusati di tramare contro il "governo tedesco". Sottoposti a torture, i dieci verranno barbaramente fucilati a Forte Bravetta, una costruzione fortificata in zona via Portuense.

Oggi il forte è un'area comunale adibita a verde pubblico.

 

Ricordo delle Fosse Ardeatine e di via Rasella nel 70esimo anniversario

Data di trasmissione

Ricordo delle Fosse Ardeatine e dell'azione partigiana di via Rasella nel 70esimo anniversario.
Interviene Davide Conti, ricercatore in Storia Contemporanea e autore di "Lo Stato repubblicano e Via Rasella" pubblicato all’interno del libro di Rosario Bentivegna “Achtung Banditen. Prima e dopo Via Rasella” Mursia, Milano, 2004.
L'articolo citato è: G. De Luna, "70 anni fa. Via Rasella, quell'attentato non anticipava le Br", su "Il Venerdì de la Repubblica", n. 1357.

Durata 52m 33s
Durata 8m 29s
Durata 5m 7s
Durata 1m 41s