funky

Good News 01: The revolution will be on FM

Data di trasmissione
Durata 1h 2m 48s

THE REVOLUTION WILL BE ON FM!

Radio Ondarossa nasce come voce di uno scontro generazionale fra classi, forme di vita e modi di vivere la sessualità, la scuola, il lavoro.

Dal '77 è il megafono di movimenti politici e contro-culture, nati con la chiara e dichiarata intenzione di fare la rivoluzione. Oggi viviamo un presente dove la relazione fra culture e tentativi, più o meno espliciti, di trasformare i rapporti di potere nella società è sicuramente mutata, ma non ha smesso di esistere.

Dalle periferie delle metropoli alle scuole fino ai punti più remoti del globo, oggi iper connessi con ogni tipo di social network, la musica, e in generale tutte le forme di espressione, spesso trasformate e stravolte dalle giovani generazioni, lanciano un grido per un mondo nuovo: "there are GOOD NEWS".

path + cucina di strike spa x ondarossa festa 2019

Data di trasmissione
Durata 12m 28s
Durata 29m 51s
Durata 29m 51s
Durata 24m 55s

per
promuovere ondarossa festa contattiamo alcuni deii protagonisti della 2 giorni

 

la prima telefonata è con path, novello "cantastorie" della periferia
metropolitana, estrema periferia. ha pubblicato recentemente il disco "cinema"
con "collatino godamm". ne parliamo e ascoltiamo insieme qulche
passaggio della compilazione.

la seconda telefonata è con un compagno dello "strike spa". collabora con ilgruppo di attivisti che si occupa della cucina dello “spazio pubblico autogestito”. si discorre di cibo, di mercato e distribuzione degli alimenti,di "filiera corta" e di "convivialità", di

"biologico" e di cucina "vegana", di "certificazioni"
e di sfruttamento del lavoro. in altre parole, lo scopo è di farvi venire
"l'acquolina in bocca" in vista della due giorni di ondarossa festa
programmata il 14/15 giugno allo “strike”

mente aperta, pensieri liberi, spirito antifà vol.2

Data di trasmissione
Durata 1h 44m 25s
mente aperta, pensieri liberi, spirito antifà vol.2
proseguiamo  -  sempre con poche parole e molti esempi -  il tema dell'innesto nella produzione musicale discografica e dal vivo, della figura, complementare e a volte sovrapposta al musicista, del/la dj.
abituate/i a rimescolare,
alterare, percorrere e progredire, a partire dall'altrui produzione, essi cambiarono e mobilitano tuttora l'assetto e le intenzioni della musica stessa....
questa breve playlist, incentrata su questi oggetti, si conclude con il presente secondo  "volume". viceversa non è affatto conclusa l'evoluzione delle figure che esercitano, producono,  diffondono, manipolano, fruiscono musica. figure e soggettività destinate a interferire e sfumare via via i loro controni, contemporanemente alla forma e al contenuto della creazione finita.
 
la playlist:
 
sonic youth - disconnection notice
sugar ray - iron mic
molotov - no me da mi navidad (punketon)
incubus - magic medicine
flu.id - zuegli
error - brains out
dj shadow - nobody speak
massive attack  - butterfly cought
supernatural - the show down
blakroc - hope you are happy
terranova - patrick pulsinger - city light (city of starsigns)
the bug feat warrior queen - money honey (remix)
lv feat erol bellot - globetrotting
g-corp - peacetime
groove aramda - lovebox
groove aramda - i feel good
ocracy - piss on the mainstream
the international noise conspiracy - under a communist moon