Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

arido, isolato, vasto. (vol.2)

Data di trasmissione
prosegue l'errare sonoro per i deserti del globo.
completiamo, quindi, la lista delle composizione dei musicisti ispirati direttamente o suggestivamente dalle vastità dei territori aridi.
luoghi aperti dove è possibile lasciarsi in libero volo. contemplare le immagini cerebrali senza essere infuenzati dalle presenze che ingombrano i luoghi densi.
 
ecco la playlist:
 
1. sonic youth - disconnection notice
2. gonjasufi - the caliph's tea party
3. dead can dance - song of the nile
4. james asher - beoduin wedding
5. at the drive in -mannequin republic
6. juliette lewis-  hard lovin' woman
7. suntanama - parallels
8. ennio morricone - la resa dei conti
9. consorzio suonatori indipendenti - gobi
10. calexico - ballad of the cable hogue
11. department of eagle - gravity's gratest victory / rex snorted coke
12. sonic youth - high mesa
13. ballaké sissiko + vincent ségal - balazando
14. giant sand - death, dying and channel 5
15. nick olivieri /mondo generator - autopilot
16. tomahawk - mescal rite 2
17. six organ of admittance - above a desert i've never seen
18. the international noise conspiracy - under a communist moon

arido, isolato, vasto. (vol.1)

Data di trasmissione
è un ineluttabile destino climatico, un percorso emozionale, un mescalinico stato di coscienza,  una timbrica deumidificata. l'ampia assenza paradigma del deserto non ammette falsità, solamente cruda, sordida, sorprendente e risplendente verità.
 
la playlist:
1. sonic youth - disconnection notice
2. mark lanegan & duke garwood - death rides a white horse
3. dryseas - delicious
4. mars volta - l'via l'viaquez
5. imarhan - tamudre
6. shye ben tzur jonny greenwood & the rajasthan express - hu
7. ufomammut - babel
8 nusrat fateh ali khan - likh diya apne dar pe
9. kyuss - son of the bitch
10. black rainbows - the witch
11. ray daytona and googoobombs - cowgirl and cactus
12. gonjasufi - rubberband / venom
13. the internationa noise cospirancy - under a communist moon

la fuga. non è la soluzione... ma aiuta

Data di trasmissione

la fuga. non è la soluzione ma... spesso aiuta.

nella prima parte: presentazione della cam­pa­gna di radio­abbona­mento a "ondarossa" e delle inizaitive di sostegno prossime venture. poi fuggiamo via sulle onde...

la playlist:
1. sonic youth - disconnection notice
2. yo la tengo - above the sound
3. roseluxx - dersu uzala
4. pavement - conduit for sale
5. ty segall + white fence - a nod
6. tame impàla - elephant
7. giant sand - valley of rain
8. wilco - you satellite
9. otehi - naked god
10. l'ira del baccano - paradox hourglass p1 l'ira del baccano
11. god is an astronaut - trasmission
12. naam - sentry of skies
13. brant bjork - somebody
14. wendy?! - no value
15. the limiñanas - motorizatti marie
16. total xanarchy - the man
17. oracy - tke heed
18. sleaford mods - stick in a five and go
19. the international noise conspiracy - under a communist moon

stick in a five and go

Data di trasmissione
la puntata del 12 dicembre 2018.
questa la playlist.
1. sonic youth - disconnection notice
2. filippo andreani + "sigaro" - e roma e il mare
3. sleaford mods - stick in a five and go
4. jesus and mary chain - inside me
5. spiritualized - never goin' back
6. hawkwind - space is deep
7. fuzztones / shy guys - romirald d
8. spaceman 3 - 2.35 (feedback version)
9. the limiñanas -trois bancs
10. la luz - floating features + cicada
11. the black angels - linda's gone
12. pere ubu - over my head
13. brant bjork - somebody
14. white denim - bess st.
15. radio moscow - pacing
16. l'ira del baccano - paradox hourglass p. 2 (no razor to occam)
17. melé (quim manuel o espirito santo) - señor doutour (adam port edit)
18. thievery corporation +  raquel jones - letter to the editor (tc remix)
19. the interantional noise conspiracy - under a communist moon

dryseas live set acustico

Data di trasmissione

un altro bel "regalo" per i prossimi quarant'anni di radio ondarossa: il live set dei "dryseas", chitarra, voce e cajon, in soluzione "acustica". carlo e olsi ci conducono in questo universo armonico scaldando "letteralmente" gli studi di ondarossa. seguono le consuete "chiacchiere" che ci piace consumare con chi è ospite della radio.
così cerchiamo di scandagliare meglio, e di tradurre attraverso il parlato, ciò che era già lampante per merito della loro dote d'elezione: la musica suonata dal vivo.
tre podcast, il primo è la intro, proprio come nei migliori live,  a cura di "niente da vendere".
Il secondo il live set
il terzo le chiacchiere e la presentazione del disco "dryseafication"
un ottimo ascolto!

 

 

down in the desert spazio musicale

Data di trasmissione
Durata 1h 36m 14s

PLAYLIST :

Skip Spence - Land of the sun

Robert Lee Burnside - I'm going with you babe

Ravens Moreland - Ghost of mississipi

Roky Ericson and the Aliens - Don't slender me

Destroy all monsters - Nobody knows

28th day - Burnsite

Band of outsiders - Nervous

Shiva burlesque - Indian summer

Black sun ensemble - Leviatan song

the travel agency - Lonely seabird

Mother tucker yellow duck - One ring jane

Dead skeletons - Riders on the storm

Om -  Meditation is practice of death

Om - Pilgrimage

Clutch - The regulator

Colour haze - Silent

Neurosis - To the wind