Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

ITA airways, fra tentativi di acquisizione e novità a terra.

Data di trasmissione

Pare che entro la fine di giugno si riuscirà finalmente a sapere quale cordata acquisirà ITA airways, se l'alleanza Lufthansa-MSC o quella Airfrance_Delta, con la prima che sembra decisamente in vantaggio.

Nel frattempo la Swissport, la società che ha vinto la gara per la cessione delle attività di handling, cioè i servizi a terra, annuncia che almeno mille addetti non saranno riconfermati

Coordinamento Regionale Sanità

Data di trasmissione

Interventi sulla tappa romana dell'Insorgiamo Tour di lavoratrici e lavoratori GKN, Alitalia e TIM

Uno sguardo sull'assemblea presso la direzione della ASL RM2 per la medicina territoriale e contro le liste d'attesa da parte di un compagno del Coordinamento Regionale Sanità

Appuntamento a Villa Gordiani del Coordinamento delle Assemblee delle donne delle libere soggettività dei consultori del Lazio

Una compagna dell'Assemblea per la salute delle donne ricorda il percorso di lotta sul tumore al seno.

Corrispondenza di un compagno del Coordinamento contro l'inceneritore di Albano sul sequestro del VII invaso della discarica di Roncigliano e i prossimi appuntamenti di mobilitazione

L'ultimo giorno di Alitalia

Data di trasmissione

Ieri sera dall'aeroporto di Cagliari è decollato l'ultimo volo targato Alitalia, oggi parte la nuova comagnia Ita, che peraltro è riuscita ad acquistare il nome e il logo del vecchio brand. Le prospettive però non sono per nulla rosee e si profila in tempi rapidi un inglobamento da parte della Lufthansa. Da Fiumicino, dove da ieri sera lavoratori e lavoratrici sono in sit-in, la corrispondenza con Antonio della CUB trasporti

1 maggio dello spettacolo e di Alitalia

Data di trasmissione

Oggi lavoratori e lavoratrici autorganizzat dello spettacolo in piazza, alla manifestazione di questa mattina indetta dalla Cub in piazza Santi Apostoli, poi in piazza delle Gardenie a Centocelle per la Festa di Nessuno (h 16), infine nella diretta streaming di Taranto libero e pensante.

Dalla piazza della Cub parliamo con una lavoratrice delle spettacolo della "falsa ripartenza" del settore, del concertone di CGIL CISL UIL ma soprattutto delle lotte delle lavoratrici e dei lavoratori stessi

A seguire un lavoratore Alitalia fa il punto sulla sityuazione del vettori e sulle lotte per mantenere "tutti a bordo"

Ancora in piazza il trasporto aereo

Data di trasmissione

Giovedì 3 marzo sono di nuovo scesi in piazza lavoratori e lavoratrici del settore del trasporto aereo, nel frattempo la trattativa sulla vertenza Alitalia sembra ingarbugliarsi ulteriormente. Antonio Amoroso, della CUB trasporti, ci racconta come è andata e quali sono i pericoli per il futuro della compagnia.

Alitalia: piano industriale da 4.000 esuberi del governo

Data di trasmissione

Prende forma il piano per l’ennesimo rilancio di Alitalia: inizialmente la flotta sarà più piccola, con 7 aerei, ma poi potrà tornare a crescere, fino ad arrivare ad oltre 100 velivoli nel 2023 quando il traffico tornerà normale. La partenza in sordina ha messo però subito in allerta lavoratori e sindacati che esprimono il loro dissenso e chiedono garanzie per l’occupazione, in particolare sulla cifra di 4mila esuberi circolata in queste ore. I ministri Patuanelli e De Micheli smentiscono ma il piano presentato non dà alcuna certezza.

Ne parliamo con Antonio, lavoratore Alitalia e sindacalista della CUB Trasporti

 

Alitalia: quali insidie dietro la "nazionalizzazione"

Data di trasmissione

La prevista nazionalizzazione di Alitalia continua a nascondere insidie e zone oscure. La ministra De Micheli annuncia un rallentamento nella creazione della newco per colpa del coronavirus, dietro le quinte diversi mal di pancia interni alla maggioranza con il M5S che spinge per l'acquisizione e il PD che prende tempo. Quale futuro per i lavoratori in questo contesto?

Ne parliamo con Antonio Amoroso, lavoratore Alitalia e sindacalista CUB Trasporti

Alitalia: il miraggio della nazionalizzazione e la situazione di lavoratori/lavoratrici

Data di trasmissione

Il Ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli ha dichiarato, nei giorni scorsi, l'inevitabilità della nazionalizzazione di Alitalia. Nessuna specificazione su tempi, modalità ed esuberi. Intanto procede la prcedura di gara per la vendita della compagnia, con nuove proposte di acquirenti. Nel frattempo, più della metà dell'organico è in cassa integrazione e il futuro appare quanto mai incerto.

 

Ne parliamo con Daniele, operaio manutenzione di Alitalia e sindacalista CUB Trasporti.