Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Auguri antiproibizionisti

Data di trasmissione

Seconda puntata della stagione 21/22 di Militant Dub Area sul 87.9 di Radio Onda Rossa.

Trasmissione ridotta per l'assenzza del nostro caro Barabba, a cui abbiamo abbiamo fatto gli auguri e dedicato la puntata per il suo compleanno.

Oltre la musica a cura di Samer, in questa opportunità abbiamo parlato con Alessio di Itanpud per analizzare il risultato del referendum per la legalizzazione della cannabis. Inoltre, abbiamo ricordato a Federico Aldrovandi nel anniversario della sua morte a mani dello Stato.

Buon ascolto!

 

La Playlist:

Easy Star All Stars - Time

Culture - Two seven clash

Linval Thompson - I love marijuana

Ranking Dread - Marijuana in my soul

Horace Andy - (Stop your) Brutality

Dub Incorporation - Police murderer

Wicked Dud Division ft. Michela Grena - Past Present Future

Jah Free - Obediah

 

 

Dieci anni senza Federico Aldrovandi

Data di trasmissione

Dieci anni fa, all'alba del 25 settembre, Federico Aldrovandi veniva ucciso mentre stava tornando a casa, a Ferrara.

Dieci anni di dolore. battaglie, inchieste e manifestazioni che continnuano ad andare avanti, nonostante il muro di gomma opposto, spesso e volentieri, dalle istituzioni.

 

Con Cinzia Gubbini, una delle prime giornaliste ad accorrere a Ferrara poco dopo la morte di Federico, ripercorriamo le tappe più importanti di questi anni, mentre in città, come ogni 25 settembre, si preparano le iniziative per ricordare Federico

Ancora violenza delle forze dell'ordine. La denuncia di un uomo argentino

Data di trasmissione

"Vengo dall'Argentina dove la mia generazione è stata massacrata. Qui pensavo di vivere in un paese civile. Invece mi sono ritrovato ammanettato, preso a calci e pugni in testa dai carabinieri, trascinato sull'asfalto, torturato e sbattuto contro i muri della caserma senza poter vedere un medico. Insultato, con i militari che mi

puntavano la pistola addosso. E ancora non so perché". Isidro Luciano Diaz ha 41 anni, dei quali 23 vissuti in Italia dove, nel lecchese, gestisce l'allevamento di cavalli "Dal Gaucho". Da quando il 5 aprile dell'anno scorso è stato fermato dai carabinieri vicino a Voghera, è stato operato agli occhi 6 volte per distacco della retina e ha i

timpani perforati. Ferite "compatibili" col suo racconto da incubo, scrive il medico legale nella relazione che riporta alla memoria le vicende di Federico Aldrovandi, di Giuseppe Uva, Stefano Cucchi. Di

giovani morti dopo essere stati malmenati da uomini in divisa, entrati vivi in caserma o in carcere e mai usciti.