Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Aggiornamenti sulle carceri

Data di trasmissione
5 giorni 13 ore ago

In studio e soprattutto attraverso le voci dei parenti delle persone detenute e di chi è uscito da poco, proviamo a ricostruire quello che sta avvenendo nelle carceri italiane e non solo. Durante la trasmissione tanti i saluti e i messaggi ai detenuti di Rebibbia.

Buon Ascolto! 

Durata 5m 35s
Durata 5m 1s
Durata 1m 27s
Durata 18m 42s
Durata 17m 46s
Durata 9m 47s
Durata 4m 42s

Coronavirus: cosa sta accadendo nelle carceri

Data di trasmissione
1 settimana 3 giorni ago

Dopo le proteste e le rivolte che hanno coinvolto buona parte delle carceri italiane, le risposte del governo sono state poche e insufficienti. Ne parliamo con un avvocato del foro di Roma, cercando di fare chiarezza su cosa dice il decreto Cura Italia del 17 marzo. In studio e in collegamento telefonico con una compagna della Rete Evasioni aggiornamenti su quanto sta avvenendo nelle carceri in questi giorni, in Italia e in altre parti del mondo.

Buon Ascolto! 

Durata 25m 15s
Durata 10m 45s
Durata 4m 45s

#Coronavirus - Mailbombing 17 marzo per la salute dei detenuti

Martedi 17 marzo dalle ore 10 alle ore 14 partecipiamo al mailbombing per sostenere il diritto alla salute dei detenuti e delle detenute del carcere di Rieti.

 

Tra le ore 10 e le ore 14 di martedi invia la mail che trovi incollata più ai seguenti indirizzi dei garanti dei detenuti e della Asl di Rieti

Rivolta al carcere di Bologna
Lun, 09/03/2020 - 20:37

Una compagna ci aggiorna sulle rivolte al carcere di Bologna, in cui gran parte del maschile è in rivolta. Purtroppo l'enorme spiegamento di polizia ha impedito di comunicare con i detenuti in rivolta.

Sulla rivolta nel carcere di Salerno

In collegamento con una compagna parliamo della rivolta in carcere a Salerno. I detenuti rivendicano la loro liberazione come unica misura antiepidemiologica. L'istituzione risponde col taglio dell'acqua e dell'elettricità, massiccio intervento della polizia, violenze. Attualmente non si ha notizia di trasferimenti.

Mentre scriviamo, anche il carcere di Bologna è in rivolta.

Presidio sotto Rebibbia

Una quarantina di compagne e compagni si è data appuntamento sotto Rebibbia per portare solidarietà alle proteste di detenute e detenuti.

Se avete amici, parenti, conoscenti in carcere e volete fare sapere cosa sta succedendo, potete scrivere a:

  • email carcere@anche.no
  • posta: rete evasioni c/o via augusto dulceri 211
  • su FB Messanger: combattere il carcere
Durata 8m 27s

Rivolta nelle carceri di Napoli e Salerno

Rivolte in corso nelle carceri di Salerno e Napoli per il blocco fino al 31 maggio dei colloqui e dei permessi. A Salerno dopo le proteste la direttrice ha tolto l'acqua. La protesta è quindi aumentata, un piano del carcere è stato devastato, alcuni detenuti sono saliti sul tetto. Fuori il carcere presidio dei familiari. Arrivate decine di camionette, elicottero, è presente anche la celere.