Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Tessiamo la rete - CentoCellule in festa

Data di trasmissione

Domenica 26 maggio la rete Centocellule organizza, nel quartiere romano di Centocelle, una giornata di iniziative, incontri e spettacoli che si concluderà di fronte alla Pecora elettrica, la libreria data alle fiamme nella notte fra il 24 e il 25 aprile.

Con due degli animatori di questa giornata parliamo del progetto di CentoCellule, dell'iniziativa di domenica e di come immaginare un quartiere migliore senza cadere nel baratro della gentrificazione.

13 aprile: Hi Shine a sostegno di Radiondarossa a 100celle

Data di trasmissione
Durata 1m

SABATO 13 APRILE - Spazio sociale 100celleaperte
via delle Resede, 5, Centocelle - Roma

Hi-Shine (ladies reggae band) 
a sostegno di Radio Onda Rossa 87.900

Dalle 20: cena a sottoscrizione
A seguire dj set a cura di ROR

Per sostenere il crowdfunding di Radio Onda Rossa vai qui: https://www.produzionidalbasso.com/…/30x1000-radioabboname…/

PARTECIPA, SOTTOSCRIVI, SOSTIENI

7 aprile, Centocelle in piazza

Data di trasmissione

Domenica 7 aprile, in vista del 25 aprile, Centocelle scende in piazza per una giornata antifascista a piazza delle gardenie. Questo il programma della giornata.

PROGRAMMA:
ore 10.30 Lezione aperta di BOXE per BAMBINi
ore 11 STREET SOCCER "3 contro 3 / Diretta Radio Onda Rossa 87.9 con "vengo anch' io" / Murga
ore 12 Laboratorio con kidzbloc
ore 13 PRANZO a cura del CSOA Forte Prenestino / LSA 100celle / 100celle aperte

ore 14.30 OPEN MIC 100#posse e FORI DAR CENTRO
ore 16.30 ESIBIZIONE TAEKWONDO Solidarity Crew
ore 17 MILONGA popolare 100celle

TUTTO IL GIORNO

Mostra a cura dell' Anpi Centocelle
Banchetto Palestinese con musica e informazioni
Laboratorio di stencil
Musica e incursioni poetiche di S. Ramacciani e A.M. Giannini

Roma: raid nazifascista a Centocelle-Cinecittà

Data di trasmissione

Raid nazifascista nella notte tra sabato e domenica a Roma, zona Centocelle/Cinecittà: svastiche, celtiche e scritte fasciste di Forza Nuova e Lotta Studentesca (braccio giovanile di FN). Colpite le sedi di Potere al Popolo, CSOA Corto circuito, CSOA Spartaco e Partito Democratico, dove sono state lanciate le bombolette spray. Un gruppo di Giovani Democratici ha denunciato: "Noi barricati in sede per ore". 

Ci racconta gli eventi un compagno della BAM - Biblioteca Abusiva Metropolitana.

Nella foto: una delle tante scritte vergate dai fascisti del terzo millennio.

Questo il comunicato diffuso dalla Biblioteca Abusiva Metropolitana:

Comunicato:
L'ondata neofascista salviniana a 5stelle si fa sentire sempre di più...
Ieri, intorno a mezzanotte tea il 30 giugno e il primo luglio, un gruppo di fascisti arriva a bordo a due macchine e si ferma di fronte alla nostra biblioteca BAM a via di castani a centocelle, scendono urlando viva il duce cpn le braccia tese facendo il saluto romano. La biblioteca era chiusa e nella parte abitativa dell'occupazione non c'erano i compagni attivisti ma solo famiglie e bambini, spaventati, spengono le luci e cercano di capire che succede, sono delle famiglie straniere semplici non abituate a situazioni del genere.
I camerati cominciano sempre uralndo a prendere a calci e pugni le serrande della biblioteca mentre un altro minaccia un compagno nostro che abita lì insultando "scendi giù bastardo" detta accompagnata e ripetuta svariate volte...
Il tutto è durato quasi 40 minuti, infine si sono allontanati minacciando di tornare e dare fuoco alla biblioteca.

Questi atti vigliacchi non ci fanno paura ma ci fanno riflettere su come sta cambiando seriamente l'area che tira oramai ansando da peggio in peggio. 
È grave che questi topi aggirano intorno ai nosti spazi indisturbati. 
Occhi sempre aperti
Sempre antifascisti, combatteremo la paura, distruggeremo il fascismo!

Un'altra vittoria contro un inceneritore, il caso di Firenze

Data di trasmissione
Durata 1h 5m

Apriamo la trasmissione con una corrispondenza da Firenze per commentare la vittoria al TAR ed al Consiglio di Stato riguardo il progetto dell'inceneritore di Firenze. Vittoria che ha avuto ripercussioni sul piano nazionale, avendo fatto saltare l'articolo 35 del celeberrimo Sblocca Italia.
Ospitiamo un'altra importante corrispondenza riguardo all'iniziativa contro il piano di cementificazione del parco di Centocelle per allargare la base militare del comando interforze. L'appuntamento è per il prossimo 2 Giugno a piazza delle Gardenie alle 10:30.

Altri appuntamenti usciti durante la trasmissione sono il presidio contro la riapertura della discarica di Roncigliano a Via del Caravaggio il 29 Maggio alle ore 10:00 e quello contro la cementificazione di Marino il 3 Giugno alle ore 10:30 di fronte al Gotto d'Oro.

Corteo studentesco a Centocelle

Data di trasmissione

Questa mattina a Roma, con partenza da piazza delle gardenie, manifestazione delle studentesse e degli studenti del quinto municipio per protestare contro lo stato delle scuole e dell'edilizia scolastica. Da piazzale delle gardenie il corteo si sposterà fino alla sede del quinto municipio.

La corrispondenza con una studentessa del liceo Kant.

Roma: mobilitazione alla scuola Massaia di Centocelle

Data di trasmissione

Una compagna della redazione ci racconta la mobilitazione di genitori ed alunni della scuola Massaia di Centocelle contro la chiusura del complesso.

Dall'anno scolastico 2018/2019, i quasi 500 alunni della scuola Massaia a Centocelle (comprendente classi di primaria, materna e secondaria di primo grado) verranno smistati su tre strutture alternative del territorio. Il Comune ha scelto da tempo la strada dei tagli ai fitti passivi laddove possibile, per ragioni di spending review. E i locali in questione, di proprietà della Curia, costano al Campidoglio circa 320mila euro l'anno, nonostante il vecchio contratto che disciplinava l'accordo tra le parti sia scaduto nel lontano 1997.

I genitori protestano per gli neormi disagi che implicherebbe lo spostamento del plesso scolastico e denunciano l'operazione della giunta pentastellata, di cui molte cifre non corrispondono a verità.