Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Processi 15 ottobre: presidio e assemblea 11-12 aprile

Domani 11 aprile presidio a Piazzale Clodio dalle 9.00 per sostenere i compagni di Teramo, in attesa del pronunciamento del Tribunale del Riesame, per chiedere la loro libertà e quella di tutti/e. Il 12 aprile assemblea al Volturno alle 18.00 per proseguire la discussione su repressione e campagne politiche.

Durata 14m 32s

Udienza 15 ottobre

Si è tenuta oggi l'udienza preliminare per i 25 imputati per i fatti del 15 ottobre con imputazioni di devastazione e sacheggio ,resistenza pluriaggravata e tentato omicidio.

La sentenza di oggi ha prosciolto con non luogo a procedere sette di loro. Gli altri sono rinviati a giudizio e il processo inizierà con l'udienza del 27 giungo .

Intanto a Genova (la seconda corrispondenza) i compagni sfilano in corteo in solidarietà ai /le processate.

 

Durata 6m 21s
Durata 3m 44s

Domani a piazzale Clodio per sostenere 25 imputati/e per i fatti del 15 ottobre

Domani è prevista l'udienza preliminare che vede coinvolte 25 persone accusate di devastazione e saccheggio per gli scontri di piazza del 15 ottobre 2011.  Presidio a partire dalle 9.30 a piazzale Clodio. Ne discutiamo con l'avvocata Simonetta Crisci e con un compagno della rete Evasioni.

Durata 11m 34s
Durata 22m 38s

Corteo contro la repressione a Teramo

 

Due corrispondenze alla partenza del corteo "Complici e solidali" indegùtto per oggi a Teramo in solidarietà con i 6 compagni condannati per la manifestazione del 15 ottobre 2011.

 

Una prima corrispondenza con un compagno di Teramo, che ci racconta del clima costruito in città pere l'arrivo della manifestazione; la seconda raccolta alla parenza del corteo.

Verso il corteo del 9 febbraio a Teramo. Giovedì assemblea pubblica ore 18

Le pesantissime condanne per il reato di devastazione e saccheggio nei confronti di 5 compagni di Teramo per i fatti del 15 ottobre 2011 necessitano di una ferma risposta da parte dei movimenti sociali. Il 9 febbraio a Teramo è previsto un corteo di solidarietà: domani un'assemblea pubblica indetta presso l'occupazione di Porta Pia discuterà della costruzione di questa giornata di lotta. Appuntamento alle 18 in Corso Italia 108.