Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Milano: sentenza processo No expo

In corrispondenza con un compagno dal presidio solidale davanti al Tribunale di Milano dove si teneva l'udienza del processo contro quattro compagni per i fatti del 1 maggio 2015: tre di loro assolti dall'accusa di devastazione e saccheggio che invece è stata comminata al quarto.

 

http://scateniamoli.info/

Tutte/i a p.le Clodio. Processo del 15ottobre, oggi la sentenza

Si è aperto il presidio in solidarietà con gli imputati e le imputate per il 15 ottobre 2011.

Con Chucky nel cuore!

 

La prima corrispondenza con una compagna di Roma delinea i contorni della giornata, la seconda con un compagno di Cremona, presente al presidio ricollega la vicenda giudiziaria seguita al 15 ottobre a quella che ha investito compagni/e dopo la manifestazione antifascista di Cremona in seguito all'aggressione di Casapound al Csa Dordoni.

Europa da Stato di diritto a Stato di eccezione

Presentazione del convegno "Europa da Stato di diritto a Stato di eccezione" che si terrà a Roma il 15 gennaio 2016 (ore 15), presso la Sala della Biblioteca Chiesa Valdese (via Marianna Dionigi, 69 - angolo Piazza Cavour).

Nella prima corrispondenza interviene Italo di Sabato (Osservatorio della Repressione) per presentare il convegno, la sua natura e l'ordine dei lavori da un punto di vista dei dispositivi giuridici. [durata: 19 minuti]

 

Il 15 ottobre a processo: racconto e analisi dei fatti

Data di trasmissione

    
p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }

Il terzo filone dei processi sulla giornata del 15 ottobre 2011 si avvia alla conclusione. Il reato contestato è devastazione e saccheggio e pesanti sono le richieste di condanna da parte del PM.

 

Durata 1h 16m 44s

Da Atene sulla repressione riguardo la giornata del Primo maggio 2015 - NoExpo a Milano

Data di trasmissione
2 anni 7 mesi ago

Con un compagno di Atene abbiamo commentato la manovra repressiva dello Stato italiano, in collaborazione con lo Stato greco, nei confronti di chi era in piazza il Primo maggio 2015 a Milano.
Anche sui 5 compagni greci piove l'accusa di "devastazione e saccheggio" e il rischio di estradizione è ancora alto, nonostante per ora siano stati scarcerati con misure restrittive come l'obbligo di firma per 3 volte a settimana e il divieto di uscire dal paese.

Durata 15m 33s

Cremona: la repressione contro compagni dopo la manifestazione antifascista del 24 gennaio 2015

Data di trasmissione

Ne parliamo con un compagno del CSA Dordoni, dopo ulteriori arresti a fine ottobre.

I compagni colpiti dalla repressione in questa terza fase sono 4, di cui due in carcere. Per scrivere a questi compagni:

 

Giovanni Marco Crodaro,

Casa Circondariale Pagliarelli

piazzale Pietro Cerulli

90129 Palermo

 

Filippo Esposti

Casa Circondariale Ca' del Ferro

via Palosca 2

26100 Cremona

15 ottobre, 18 persone ancora sotto processo

Data di trasmissione

Lunedì 11 e martedì 12 maggio ci saranno le udienze con le requisitorie finali del primo grado di giudizio per il terzo filone del processo "15 ottobre" con la richiesta di condanna per 18 persone sotto processo.

Per rivendicare la libertà per le persone processate, presidio solidale a Piazzale clodio, il 12 maggio alle ore 11.

 

Vedi anche http://www.inventati.org/rete_evasioni/?p=1918