Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Palermo: due antifascisti in stato di fermo con l'accusa di "tentato omicidio"

Due antifascisti in stato di fermo per il sanzionamento antifascista nei confronti del segretario provinciale (Palermo) di Forza Nuova. I due compagni sono accusati di "tentato omicidio".

L'esponente di Forza Nuova era stato pubblicamente schiaffeggiato nel centro di Palermo. Ricordiamo che Massimiliano Ursino è un noto fascista impegnato nel picchiare gli immigrati (fu già arrestato, nel luglio 2006, per aver rapinato e picchiato due immigrati del Bangladesh nel centro di Palermo).

Pavia, gli antifascisti respingono il presidio di Casapound in centro città

Ieri sera a Pavia, decine di antifascisti sono scesi in piazza per contrastare il presidio di Casapound in centro città in memoria delle vittime delle foibe. Gli attivisti hanno organizzato l'iniziativa antifascista considerando il presidio fascista una provocazione vera e propria dopo l'attentato ai danni di 4 ragazzi a Macerata. Come è avvenuto a Macerata in quese ore, anche a Pavia, le istituzioni hanno legittimato la presenza delle organizzazioni di estrema destra concedendogli una piazza pubblica.

Proiezione del documentario "The Antifascists" al Quarticciolo

Chi sono gli “antifascisti”? Cosa fanno e cosa hanno da dire?
Il documentario “The Antifascists” cercherà di rispondere a queste domande, stasera (ore 19) al Red Lab Quarticciolo (via Ostuni 7).
Dopo oltre 100 presentazioni worldwide, l’antifa-team del film arriverà per un unica data a Roma
Organizzano: Partizan, Red Lab Quarticciolo e Torpedos Crew.

Durata 4m 47s

Un anno di carcere per travisamento, a Firenze condannati dieci antifascisti

E' arrivata una condanna a dieci anni complessivi per dieci militanti antifascisti fiorentini, condannati per essersi travisati il volto nel corso di una manifestazione antifascista avvenuta nel 2013.

Con un compagno di Firenze antifascista parliamo dell'abnormità di queste condanne - inflitte per altro da un giudice onorario - della situazione in città e della manifestazione che avrà luogo domani contro i decreti sicurezza