Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

L'Egitto di Al Sisi

Data di trasmissione

Risultato scontato in Egitto: Al Sisi ha (ri)vinto le elezioni, con oltre il 90 per cento delle preferenze, vincendo contro il rivale-fantoccio Moussa Mustafa.

Analizziamo fronte interno ed esterno dell'Egitto con un nostro corrispondente.

Segnaliamo inoltre un articolo su come l'Italia collabora col regime di Al Sisi per il controllo delle frontiere.

Durata 42m 1s

Egitto: continuano torture e condanne a morte

Data di trasmissione

Con un compagno che conosce bene l'Egitto, avendoci anche vissuto, affrontiamo la spinosa questione dell'Egitto contemporaneo, dove la dittatura militare di Al Sisi continua a torturare e condannare a morte. 

Indaghiamo anche le mire espansionistiche dell'Egitto nell'area, cercando di capire cosa si agita tra il Mar Rosso e la penisola del Golfo.

Per gli aggiornamenti sull'Egitto vi consigliamo di seguire il blog Hurriya.

Durata 1h 14m 14s

Chi sono i sufi? e cos'è il sufismo?

Data di trasmissione

Approfondimento sui sufi e sul sufismo per smentire le banalità con cui sono stati descritti dai media italiani dopo la strage in una moschea in Egitto. Demoliti alcuni luoghi comuni soprattutto sul loro pacifismo, abbiamo cercato di spiaegare perchè c'è da sempre uno scontro tra loro e la parte più jihadista e wahabita del sunnismo. Che rapporti hanno con il dittatore Al Sisi e che ruolo stanno coprendo ora nella guerra del Sinai.

Durata 48m 36s

Roma: presidio in solidarietà con la comunità LGBTQI egiziana

Sentiamo una compagna de le cagne sciolte che ci racconta del presidio di oggi alla gay street in solidarietà con la comunità lgbtqi ancora colpita dalla repressione di Al Sisi in Egitto

 

Il 18 ottobre facciamo qualcosa di concreto per LGBTQI d’Egitto, per Alaa e per tutt* le prigioniere/i politiche/i

In Egitto la repressione quotidiana continua ogni giorno più dura. Dalla fine del 2013 sono all’ordine del giorno le violazioni dei diritti umani da parte delle autorità militari del regime di Al Sisi.

Durata 13m 1s

Contro la repressione delle persone lgbt In Egitto

18/10 Solidarietà Frocia contro la repressione in Egitto

Il 18 ottobre facciamo qualcosa di concreto per LGBTQI d’Egitto, per Alaa e per tutt* le prigioniere/i politiche/i

In Egitto la repressione quotidiana continua ogni giorno più dura. Dalla fine del 2013 sono all’ordine del giorno le violazioni dei diritti umani da parte delle autorità militari del regime di Al Sisi.

Usare Internet è sempre più difficile: smetti subito!

Data di trasmissione
1 anno 10 mesi ago

Un approfondimento sulla censura in Egitto: da quanto avviene, cosa viene fatto, come, come viene monitorata. Parliamo con uno sviluppatore del progetto OONI, un software per monitorare le alterazioni del traffico Internet.

Il governo americano interviene sul "pericolo russo": anatema su Kaspersky

Durata 1h 34m 54s
Durata 45m 29s
Durata 10m 34s
Durata 9m 8s

Israele-Palestina: 50 anni fa iniziava la Guerra dei sei giorni

Il 5 giugno 1967 iniziava la Guerra dei sei giorni (5-10 giugno) tra Israele e forze arabe pro-Palestina.

Facciamo un'analisi della congiuntura dell'epoca e odierna con Vincenzo Miliucci, compagno internazionalista.

Intanto un'indiscrezione del New York Times (leggi qui)conferma che Israele avrebbe usato la bomba atomica nel Sinai per dissuadere l'Egitto di Nasser e imporre l'intervento della comunità internazionale.