Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Manifestazione nazionale a Roma libertà Ocalan

Sono 20 anni che il leader del popolo curdo Abdullah Ocalan è sequestrato nell’isola-carcere di Imrali, in condizione di totale isolamento.

Oggi si scende in piazza per chiedere la sua liberazione e quella di tutti e tutte i detenuti e le detenute politici.

Nelle carceri turche la deputata HDP Leyla GÜVEN è giunta al 70° giorno di sciopero insieme a centinaia di detenute/i con l’intento di “porre fine all’isolamento di Ocalan”.

In Kurdistan dopo la guerra. La riqualificazione con i carri armati

Sull'ultimo numero di Napoli monitor un interessante reportage di Filippo Ortona su Sur, la parte vecchia della città curda di Dyarbakir, scenario di uno scontro violentissimo tra la popolazione residente e le forze di sicurezza turche sullo sfondo di un progetto di radicale gentrificazione.

Filippo ci ha presentato il reportage.

 

Kurdistan: Anniversario della morte di Sakine Cansiz

A 6 anni dall'assassinio nel cuore di Parigi il 9 gennaio 2013 di Sakine Cansiz, co-fondatrice del Partito del Lavoratori del Kurdistan, di Fidan Doğan, rappresentante del KNK (Congresso Nazionale del Kurdistan) e della componente del movimento giovanile, Leyla Şaylemez da parte dei servizi segreti turchi  oggi a Roma si è svolto un presidio sotto l'ambasciata francese insieme, per denunciare la responsabilità dello Stato turco e la complicità dell’Europa.

Kurdistan: news dal parlamento europeo

Oggi la Commissione che monitora i livelli di democrazia dello stato turco ha tenuto la conferenza annuale. La commissione del Parlamento Europeo è nata nel 2001 quando la Turchia ha chiesto di entrare in Europa.

Il 18 Novembre la corte di Lussemburgo ha decretato che il PKK non doveva essere inserito nella lista delle organizzazioni terroriste.

Potete ascoltare tutti gli aggiornamenti nella corrispondenza.

Diga di Ilisu: altro atto di colonialismo turco in Kurdistan

Data di trasmissione

Nella città di Hasankeyf è stata costruita la più grande diga dell'Anatolia del sud-est, funzionale al colonialismo turco in Kurdistan.

Un compagno e giornalista tedesco ci racconta la storia e le mobilitazioni di chi resiste contro la turchizzazione e la devastazione del proprio territorio.

Un'utopia concreta

Sabato 7 luglio, a partire dalle ore 19.00, nei locali dell'Ex-SNIA di via prenestina 173 presentazione di "Un'utopia concreta. Le montagne del Kurdistan e la rivoluzione in Rojava: un diario di viaggio", un libro pubblicato dal collettivo lower class magazine.

 Ne parliamo con una compagna della rete Kurdistan di Roma,che ha curato l'edizione italiana del testo

Ebrei contro l'occupazione

Data di trasmissione

Collegamento con una compagna della Rete Eco (Ebrei contro l'occupazione) e di Rete Kurdistan per commentare gli ultimi fatti avvenuti a Gaza e metterli in relazione con un comunicato di solidarietà alla popolazione palestinese rilasciato dai kurdi.

Ricordiamo l'appuntamento davanti all'ambasciata USA di venerdì 18 maggio.

24 marzo 2018: 74 anni fa l'eccidio delle Fosse Ardeatine

Oggi, sabato 24 marzo 2018, sono 74 anni dall’Eccidio delle Fosse Ardeatine, la strage simbolo dell’occupazione nazifascista a Roma e uno dei momenti fondativi della Repubblica Italiana nata dalla Resistenza Partigiana in nome di un futuro di uguaglianza e libertà.

335 vittime rastrellate ed uccise dagli occupanti nazifascisti.
335 vittime di Rappresaglia, testimonianza eterna della barbarie della dittatura e del sacrificio per la nostra libertà.

In diretta con i compagni dal corteo.

Durata 5m 55s
Durata 1m 47s
Durata 3m 32s