Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Roma: Lucha y siesta non si chiude

A Roma tanti gli spazi femministi sotto sgombero. In particolare la casa Lucha Y Siesta era stata minacciata di distacco della luce. Tante donne alla manifestazione indetta nel pomeriggio. Sentiamo una compagna.

Inoltre si è scese in strada non solo per difendere Lucha y Siesta ma anche per presidiare il Consultorio di Via Silveri a rischio di imminente chiusura dopo 40 anni di attività e per sostenere la Casa Internazionale delle donne, in attesa da mesi di risposte dal Campidoglio.

Perché deve essere chiaro che se toccano una, toccano tutte.

Lucha (y Siesta) alla città

Dopo le minacce di sgombero e distacco delle utenze dal 15 settembre e le prime iniziative di difesa, una compagna della Casa delle Donne Lucha y Siesta fa il punto della situazione e delle proposte per il futuro e lancia due iniziative che si svolgeranno in questa settimana negli spazi di Lucha, in via Lucio Sestio 10:

Giovedì 5 settembre 2019 dalle ore 18:30 Assemblea di Non Una Di Meno durante la quale si discuterà anche una nuova iniziativa di difesa dello spazio;

Lucha y Siesta non si vende-assemblea pubblica: Strategie femministe di resistenza

Data di trasmissione

Aggiornamenti dalla Casa delle donne Lucha y Siesta a rischio chiusura, in questo momento in cui la lotta alla violenza di genere dovrebbe essere, al contrario, la priorità.

Mercoledì 20 febbraio ore 18 assemblea pubblica: Strategie femministe di resistenza

#luchaysiestanonsivende

qui la corrispondenza della scorsa settimana

https://www.ondarossa.info/newsredazione/2019/02/roma-aggiornamenti-lucha-y-siesta

Al di là degli stereotipi sessisti nei fumetti. Un progetto di Lucha y Siesta

Data di trasmissione

La casa delle donne Lucha y Siesta propone un percorso per ragionare e mettere a tema gli stereotipi di genere, attraverso il linguaggio del fumetto: uno sguardo sulle modalità con cui vengono raccontate storie al femminile, dagli autori e dalle autrici di oggi e del passato e un invito a immaginarne di nuove.

Presentiamo il progetto Al di là degli stereotipi sessisti (nei fumetti) con Simona (Lucha y Siesta) e la disegnatrice Rita Petruccioli.

Roma: 23 gennaio al Campidoglio in difesa degli spazi femministi

Con il concordato Atac ha deciso di vendere il suo patrimonio immobiliare, tra questi Lucha y Siesta da quasi 10 anni una casa per e delle donne. Ne parliamo con una compagna. Anche dell'appuntamento per martedi 23 gennaio alle 16 in Campidoglio in difesa degli spazi femministi sotto attacco: Lucha y Siesta, Casa internazionale delle donne, Centro antiviolenza Donna Lisa, Centro Dalila.

Durata 9m 39s