Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

In difesa del Terminillo e dei Pantani di Accumoli

Una campagna del collettivo Balia dal Collare racconta una due giorni di mobilitazione, sabato in difesa dei Pantani di Accumoli minacciati dal progetto di costruzione di un hotel, domenica sul Terminillo contro la costruzione di nuovi impianti di risalita, piste da sci e rifugi.

Corteo per nuove politiche sanitarie: No Global Health Summit

Un compagno del Coordinamento Regionale Sanità fa il resoconto della mobilitazione di venerdì 21 maggio contro il G20, Global Health Summit che ha visto scendere circa 3000 persone in corteo dalla sede del summit fino al ministero della sanità per cercare di cambiare politiche sanitarie, soprattutto attraverso l'istituzione di presidi territoriali e l'apertura dell'accesso alle cure per tutte e tutti nel mondo, superando il sistema dei brevetti

Autoformazione per archivi LGBTIQ+ e femministi

Fuori dai cassetti. Piccolo laboratorio di autoformazione per archivi LGBTIQ+ e femministi

Il 24 maggio alle 17.30 si terrà online un laboratorio che ha l’obiettivo di costruire una piattaforma di in/formazione, incontro e dialogo tra pratiche attiviste e pratiche archivistiche organizzato da Mit, Movimento Identità Trans e Associazione Luki Massa.

Ne parliamo con Elisa, dell'associazione Luki Massa

Verso il Global Heath: protesta all'AIOP

Questa mattina protesta all'Aiop, l'associazione Italiana ospedalità privata da parte de Coordinamento Regionale Sanità per denunciare l'avanguardia della Regione Lazio nei finanziamenti alla sanità privata. Ricordiamo che il prossimo

VENERDI' 21 MAGGIO ALLE  15
VIALE S. PANCRAZIO INCROCIO VIA DEL VASCELLO
CI SARA' il CONTRO IL GLOBAL HEALTH SUMMIT DI ROMA

Autorecuperi a Roma, ancora ritardi

Nei prossimi giorni la cooperativa Inventare l'abitare metterà in piedi una serie di iniziative per denunciare i colpevoli ritardi dell'amministrazione comunale per quanto riguarda i progetti di autorecupero sospesi di via dei lauri 15 e di via di grottaperfetta 315.
Via dei lauri assegnata, provvisoriamente, alla cooperativa ben 3 anni fa ha accumulato ritardi vergognosi che non stanno consentendo di iniziare i lavori e impediscono a 23 nuclei familiari di prendere possesso finalmente del proprio alloggio.