Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Mobilita la scuola!

Data di trasmissione

Iniziamo la trasmissione con Mario Sanguinetti dei Cobas raccontando la manifestazione, indetta da Priorità alla Scuola e Cobas, che ieri, lunedì 25 gennaio, si è svolta in tutta Italia davanti agli USR e a Roma davanti al Ministero dell'Istruzione per chiedere un abbassamento del numero di studenti per classe per il prossimo anno scolastico.

Si è parlato poi del nuovo regolamento per lo sciopero del comparto scuola firmato da Aran e i sindacati firmatari del contratto che nuove norme tese a comprimere ancora la libertà di scioperare.

In seguito, una corrispondenza dal Liceo Kant occupato che illustra le rivendicazioni che le/gli studenti di quella scuola condividono con l'assemblea cittadina delle scuole superiori.

Questa casa non è una scuola

Data di trasmissione
Durata 2h 1m 15s

Assemblea radiofonica sulla scuola ai tempi della pandemia.
Intervengono insegnanti di ogni ordine, genitrici e genitori, educatrici e educatori, precari e fissi, studenti, sui provvedimenti ministeriali inerenti la scuola e sulla realizzazione della cosiddetta «didattica a distanza», la «Dad», che tanti problemi sta portando con sè: la scuola diventa social, la didattica si trasforma in tutorial ma le questioni rimangono irrisolte: digital divide, esclusione, classismo, salute, adozione piattaforme proprietarie, ecc. Altro che didattica, altro che formidabile opportunità. Molti spunti, alcune proposte. Il confronto continua.

Scuola sospesa: aspettando Azzolina

Data di trasmissione
Durata 1h 5m 59s

Nella puntata di oggi confronto (a distanza) sulla bozza del decreto in arrivo: la scuola rimane in attesa di indicazioni chiare su come proseguirà e terminerà l'anno scolastico: ammissioni, voti, esami. Il punto sui provvedimenti governativi e sulla reale garanzia del diritto allo studio nella cosiddetta Dad... al netto dei toni trionfalistici e molto retorici della Ministra.

Continueremo a raccogliere le esperienze e le riflessioni di insegnanti, genitori e di chiunque abbia a cuore la scuola, potete dire la vostra telefonando allo 06 56566682 e registrando un audio dopo il bip, oppure collegandovi al sito https://messaggeria.degenerazione.xyz/ror, infine scrivendo a oradibuco@ondarossa.info.

Sciopero del mondo della scuola

Data di trasmissione

Oggi sciopero nazionale indetto da diverse sigle sindacali del mondo della scuola e corteo a Roma, con partenza dal MIUR. Nella corrispondenza con un nostro redattore le ragioni della protesta, le critiche alla legge 107, la delusione per il rinnovo del contratto e le problematiche relative al ricorso che ha messo in contrapposizione insegnanti laureati ed insegnanti precari abilitati in possesso del solo diploma superiore.