Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Aggiornamenti dal Perù post-covid

Data di trasmissione

La pandemia vista dal Perù presenta punti comuni con quello che è avvenuto in altri paesi e in Italia ma ci sono spunti di riflessione che sono invece specifici del locale contesto politico e sociale. Con una compagna approfondiamo il quadro economico-sociale pre e post covid, quali le ricadute della pandemia sulle classi più impoverite e quale la situazione in particolare rispetto alla violenza domestica a partire dalla notizia di 900 donne e ragazze scomparse durante il lockdown.

Durata 18m 51s

Brasile epidemia fuori controllo, repressione e movimenti sociali

Data di trasmissione

Il focus della pandemia di coronavirus si confermano le Americhe. Il Brasile in particolare supera le 80mila vittime per Covid, portandosi al secondo posto tra i paesi più colpiti dopo gli Usa, con oltre 2 milioni di contagi.
Diverse fonti locali avvertono però che il numero di test effettuati è ancora gravemente insufficiente, quindi i numeri reali potrebbero essere molto più elevati e tra le situazioni che destano più preoccupazione c’è quella di persone che vivono soprattutto nelle aree più remote della foresta amazzonica.

USA: Covid19 nel carcere di San Quintino

San Quintino

 

La situazione nel carcere californiano di San Quintino sta velocemente deteriorando. La scorsa settimana abbiamo raccontato di come il virus fosse arrivato all’interno del carcere in seguito alla sciagurata decisione di trasferire 121 detenuti proveniente da un’altro carcere dove il virus era gia’ presente.

 

Durata 6m 3s

USA: COVID-19 nelle carceri e le provicazioni della destra

E’ un po’ di tempo che non parliamo della situazione sanitaria nelle carceri Americane. Secondo gli ultimi dati raccolti, piu’ di 46 mila persone detenute hanno contratto il virus. 548 invece sono i morti.

 

La scorsa settimana i detenuti del carcere di San Quintino a nord di San Francisco sono entrati in mobilitazione dopo che ben 300 persone sono risultate positive.

 

Durata 4m 21s