Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

A Roma ancora grane per la multiservizi

Data di trasmissione

Disagi per gli utenti e rischi per i lavoratori e le lavoratrici, questa la realtà della multiservizi a Roma, la società che si appresta ad intraprendere un percorso di privatizzazione sotto l'egida dell'amministrazione e con il concorso delle principali forze sindacali.

Quest'oggi ennesima assemblea sindacale, ce la racconta un compagno dell'USI

A Roma ancora il diritto allo studio per bambine e bambini rom

Data di trasmissione

A più di una settimana dall'inizio dell'anno scolastico continua nei fatti ad essere impedito il diritto allo studio per bambini e bambine rom nella capitale. Congelata la presenza di operatori ed operatrici, il servizio di trasporto scolastico è stato affidato in forma diretta alla società multiservizi, che invia autobus privi nella maggior parte dei casi senza operatori e che viaggiano vuoti. Una situazione che non comporta alcun tipo di risparmio per le esangui casse comunali ma che, nella pratica, interrompe più di venti anni di progetti di scolarizzazione ed impedisce a circa duemila alunne ed alunni di frequentare la scuole, nell'assordante silenzio di sindaco, giunta ed assessori.

Roma: Multiservizi licenzia via SMS

Data di trasmissione
Durata 4m 36s

La società Roma Multiservizi (una delle società a partecipazione pubblica gestita da Ama), ha avviato, nei mesi scorsi, una forte politica di riduzione dei servizi con tagli e licenziamenti del personale non pubblico.

Dopo aver messo 52 dipendenti in mobilità (che si occupavano principalmente della pulizia di edifici scolastici) e dopo il fallimento delle trattative dei vari incontri sindacali, l'azienda ha proceduto ad intimare oggi, attraverso sms, la forzata scelta tra la ricollocazione con una drastica riduzione dell'orario lavorativo (15 h a settimana) oppure il licenziamento immediato. 

 

  (Durata: 4m30)

Presidio sotto al Campidoglio di lavoratori/trici della Multiservizi e del Canile

Data di trasmissione
Durata 12m 14s

Il "salva Roma" comincia ad ammazzare Roma: la voce delle lavoratrici della Multiservizi, azienda partecipata al 51%, che si ritrovano con un appalto al ribasso e 52 licenziamenti. Anche i lavoratori dei canili presenti, contro la delibera che prevede 3 strutture con conseguenti licenziamenti.