Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Amatrice: la voce di due compagni di Radio Onda Rossa

Data di trasmissione

Conversazione con due compagni della redazione di Radio Onda Rossa, presenti tra Amatrice ed Arquata in questi giorni.

 

Dalla descrizione dei territori devastati dal disastro ambientale alla situazione logistica (strade, ponti, infrastrutture), sviluppiamo un ragionamento anche su cos'è la solidarietà e come si sviluppa e, infine, su come cercano di muoversi gli stessi abitanti delle zone limitrofe a quelle colpite.

Crisi delle democrazie. Intervista a Donatella Della Porta (Parte1)

Data di trasmissione

La crisi delle democrazie occidentali dopo il tracollo economico ha portato alla nascita di diversi movimenti in Europa e non solo. Alcune caratteristiche come il rifiuto della delega, l'orizzontalità e nuovi meccanismi di partecipaizone sono comuni alle differenti esperienze. Alcuni di queste sono caratterizzate da una rottura istituzionale radicale mentre altri rimettono in discussione le democrazie esistenti con l'obiettivo di riformarle.

 

In questa prima intervista abbiamo chiesto alla sociologa Donatella Della Porta di farci un quadro della situazione europea e di delinearci le caratteristiche principali delle trasformazioni in atto; lunedì prossimo continueremo ad approfondire l'argomento e a discutere ancora di democrazia rappresentativa, corpi intermedi e movimenti sociali. 

Mafia Litorale: criminalità e corruzione ad Ostia

Data di trasmissione

Cosa succede ad Ostia?

 

In questo redazionale cerchiamo di ragionare sulle complesse vicende di mafia in corso ad Ostia e ne parliamo con un giornalista locale, Claudio.

La giunta del X Municipio è stata azzerata manu militari dal commissario romano del Partito Democratico Matteo Orfini. Tassone, sul quale pendono diversi sospetti di collusione e collateralismo con il sistema mafioso locale, è stato costretto a presentare le dimissioni da mini-sindaco del Municipio. Ostia è attualmente amministrata - con delega del Sindaco di Roma Capitale - dall'assessore Sabella (che durante i fatti del G8 di Genova, in qualità di magistrato, era il coordinatore e il responsabile dell'amministrazione penitenziaria).

 

Ciò che emerge, alla luce delle ultime novità in ambito giudiziario, è la collusione del mondo politico - locale e comunale, financo nazionale - con quello della malavita organizzata (e non).

 

Ostia inoltre è un crocevia e un ricettacolo di malavita locale, camorra, 'ndrangheta, ex Banda della Magliana ed ex esponenti dei Nar.

 

Durata: 24 minuti.

Nella foto: sede del X Municipio di Roma.