Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Presidio a Montecitorio contro sgomberi e decreto sicurezza bis

Oggi 15 luglio 2019 dalle ore 16 presidio in piazza Montecitorio indetto dalla rete Restiamo umani contro il decreto Sicurezza Bis a cui si aggiunta la protesta dei movimenti per il diritto all'abitare dopo il brutale sgombero di questa mattina dell'occupazione abitativa di via cardinal Capranica.

Il presidio contro il decreto sicurezza bis si riconvoca davanti a Montecitorio per lunedì prossimo, nel frattempo domani mattina dalle ore 9 presidio a piazzale Clodio dove vengono processati per direttissima tre compagni arrestati in seguito allo sgombero di via cardinal Capranica.

Sgombero dell'occupazione abitativa di via Cardinal Capranica

E0' stata sgomberata l'occupazione abitativa di via cardinal Domenico Capranica: già nella serata di ieri sono arrivate le forze dell'ordine davanti all'occupazione che nella notte sono diventate una forza veramente ingente (45 blindati e idranti). All'alba si è celebrata la farsa di una mediazione che attraverso la presenza dell'assessora al sociale Laura Baldassarre ha prospettato alternative inaccettabili alle e agli occupanti, poi, poco dopo le 9, 30 lo sgombero.

Centocelle: manifestazione contro le aggressioni a straniere/i
Ven, 12/07/2019 - 21:09

Il presidio per denunciare le aggressioni agli stranieri e alle straniere per strada e sui mezzi pubblici in piazza delle Gardenie a Centocelle.

Corrispondenza dalla piazza con una compagna della redazione

Grottaglie, no alla discarica

Da tempo a Grottaglie, in provincia di Taranto, la cittadinanza si batte contro il progetto di ampliamento della locale discarica, che dovrebbe essere ulteriormente ingrandita ed allargata. La prossima settimana si terrà un incontro a Roma, presso Palazzo Chigi, cui parteciperanno anche gli amministratori locali. Ai nostri microfoni il sindaco di Grottaglie ci spiega i contenuti del progetto e le ragioni dell'opposizione all'allargamento della discarica

Casale De Merode resiste

Continuano gli annunci di nuovi sgomberi a Roma, continuano le mobilitazioni dei movimenti per il diritto all'abitare: un compagno del coordinamento di lotta per la casa ci racconta la situazione dell'occupazione di casale De Merode e l'esito dell'incontro avuto con la regione Lazio, una compagna lancia la mobilitazione del muro popolare, previsto alle 5 di lunedì mattina per difendere l'occupazione di via cardinal Capranica a Primavalle

Concluso con una condanna il primo grado del processo contro 3 compagne a L'Aquila

Si è concluso il primo grado del processo per diffamazione da parte dell'avvocato Antonio Valentini nei confronti di tre compagne del movimento di solidarietà femminista

Il giudice ha raddoppiato la pena chiesta dal PM in €1000 derubricando la diffamazione da a mezzo stampa a semplice

Sullo sgombero di XM24
Ven, 12/07/2019 - 09:06

Le dichiarazioni del sindaco PD Virginio Merola tolgono il velo sul fatto che l'amministrazione bolognese, dopo aver raccontato fandonie su trattative e offerte fatta agli e alle occupanti di XM, vuole solo sgomberare. Con un compagno e una compagna abbiamo fatto il punto della situazione di queste ultime ore.

Durata 15' ca