amianto

Il MIUR condannato per l'amianto nelle scuola

Data di trasmissione

Nella prima parte della trasmissione, una corrispondenza con Ezio Bonanni, Presidente dell'Osservatorio Nazionale amianto, che ci parla della sentenza del Giudice del Lavoro del Tribunale di Bologna che ha condannato il Ministero dell'Istruzione al risarcimento del danno per la morte per mesotelioma per esposizione ad amianto di Olga Maria Sofia D'Emilio, insegnante della scuola media Farini di Bologna. La sentenza ha stabilito che l'esposizione all'amianto era correlata al luogo di lavoro, dopo che l'INAIL aveva riconosciuto la malattia professionale. Il caso riapre il dibattito sulla necessità di bonificare migliaia di edifici scolastici dall'amianto.

A seguire, riprendiamo il discorso sull'obbligo vaccinale imposto al personale scolastico, discutendo una nota esplicativa del Ministero. Concludiamo la trasmissione con la lettera ai Dirigenti del Direttore dell'USR Lazio, Rocco PInneri, che suggerisce la denuncia degli studenti che hanno occupato le scuole.

Il sito dell'Osservatorio Nazionale Amianto: https://www.osservatorioamianto.com/

"Il Libro Bianco delle Morti di Amianto in Italia": https://onanotiziarioamianto.it/wp-content/uploads/2021/05/QTO-134-Libro-bianco-Ed.-2021-1.pdf.

Numero verde ONA: 800 034 294, 

Sportello line: https://onanotiziarioamianto.it/sportello-amianto-ona-nei-territori/

Prosegue la mappatura dell'amianto, con l'utilizzo dell'APP amianto, continuiamo a raccogliere tutte le informazioni utili per la mappatura dell'amianto nel territorio http://app.onanotiziarioamianto.it/   

 

allegro con fuoco trx del giorno 11 dicembre 2019 speciale sull'amianto al Teatro alla Scala di Milano

Data di trasmissione
Durata 56m 45s

La trasmissione di questa sera prende spunto dalla rappresentazione della prima della Tosca di Giacomo Puccini al Teatro la Scala di Milano ma senza prendere in esame l'evento dal punto di vista musicale ma trattando del posto fisico dove si è svolto questo evento il teatro alla Scala mettendo in luce quello che non tutti sanno ovvero del ritrovamente di manufatti di Amianto e rivestimenti e coperture che per anni e anni hanno contaminato l'ambiente facendo inconsapevolmente respirare mnuscole fibre di amianto a lavoratrici e lavoratori impiegati all'interno, a uomini e donne facenti parte del pubblico, degli artisti, cantanti e corpo orchestrale. Una storia sotterrata e che vede ancora oggi a processo la direzione del teatro che ha nascosto la verità provocando decine di vittime.  

"Tanto la malattia arriva tra trent'anni": corrispondenza con un compagno dei NoTav TerzoValico

Data di trasmissione
Durata 12m 5s

Dall'inchiesta genovese sulle grandi opere appare un'intercettazione in cui Ettore Pagani, vice-presidente Cociv e figura rilevante della Salini-Impregilo (società a cui fu assegnato anche la realizzazione del Ponte sullo Stretto), dice: "C'è l'amianto nei cantieri del Terzo Valico? Tanto la malattia arriva tra trent'anni!".
Abbiamo commentato queste frasi insieme ad un compagno dei NoTav TerzoValico, sempre più convinti di come quest'opera faccia parte di un sistema diffuso di speculazione sulla pelle di tutte e tutti noi.
Il 27 Settembre scorso l'allora presidente del consiglio Matteo Renzi abbracciava entusiasta lo stesso Ettore Pagani promettendo alla sua società la Salini-Impregilo di riprendere la progettazione del Ponte sullo Stretto.

Scuola a crocette e croci. Il bando per il nuovo TFA per l'abilitazione a insegnare

Data di trasmissione
Durata 52m 21s
Durata 54m 20s

Puntata del 13 maggio 2014. Lo sciopero delle scuole superiori contro l’Invalsi.

The Guardian apre un dibattito, attraverso l’appello di decine di docenti universitari, sulla scuola dei test, parlando in specifico dei test PISA proposti da OCSE nei paesi aderenti.

La kermesse in San Pietro sulla scuola, le paritarie battono cassa.

 

Puntata del 20 maggio 2014. Ancora sull'Invalsi a partire dal dibattito pubblico sulla stampa mainstream.

Uscito il bando per il nuovo TFA, tirocinio formativo attivo per l'abilitazione all'insegnamento.

Amianto nelle scuole.

Al karama.Latina.

Data di trasmissione
Durata 25m 19s

Un secondo resoconto sugli  effetti della deportazione di circa quaranta persone tra adulti e bambini e bambine in Romania e sulle posizioni che gli enti locali di Latina hanno preso  e dichiarato.Sulla strumentale richiesta di sgombero del centro di accoglienza,dopo la deportazione imposta come ''reimpatrio assistito'' il campo vede aumentare il numero dei residenti.Un luogo a due passi dalla discarica di Montebello,senza servizi igienici  e con delle strutture in amianto,quando si dice la politica dell'accoglienza...

per ulteriori aggiornamenti

 

http://ilcencio.noblogs.org/