Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Il colonialismo italiano raccontato dalle donne

Nadia Pizzuti, una delle curatrici della rassegna, presenta Il colonialismo italiano raccontato dalle donne (Roma - Casa
Internazionale delle Donne, 15-22-29 novembre 2018, A cura di Isabella Peretti, Nadia Pizzuti, Stefania Vulterini).

Nella foto il programma dettagliato.

info:
https://www.facebook.com/events/299308204010711/

Durata 8m 14s

4 settembre: "Io obietto" alla Casa Internazionale delle Donne

Lo spettacolo "Io obietto" si terrà martedì 4 settembre alla Casa Internazionale delle Donne. Qui vi proponiamo l'intervista all'attrice Laura Nardi, effettuata in occasione della presentazione dello spettacolo al Teatro del Lido di Ostia (26 maggio '18).

Durata 7m 5s

Che succede alla Casa Internazionale e agli altri spazi delle donne?

Con Maria Brighi della Casa internazionale, facciamo il punto sulla situazione della Casa Internazionale delle Donne di Roma, nel quadro più generale degli spazi femministi a Roma e in Italia, in vista dell'incontro nazionale che si svolgerà il 22 settembre, dalle ore 13, alla Casa delle Donne, Lucha y Siesta.

Roma: la casa internazione delle donne e la cassa deposito e prestiti

Data di trasmissione

Continuano a parlare di Roma: della decisione del Comune di Roma di bocciare qualsiasi proposta della Casa Internazionale delle donne per risolvere il debito pregresso e con Marco Bersani della Cassa deposito e prestiti, nata con i risparmi dei buoni postali dei cittadini per finanziare opere pubbliche, riformata da Tremonti, oggi si trova ad essere in possesso del debito di molti capitale e di gestire in modo speculativo i beni cittadini. 

La Casa internazionale delle donne non si tocca

La casa internazionale delle donne continuerà le sue attività e non abbandonerà la sua sede di Trastevere, nonostante l'atteggiamento dell'amministrazione capitolina e le inquietanti prese di posizione di alcune assessore comunali, che hanno sostanzialmente chiesto lo sfratto della storica struttura.

#Ciriguardatutte! Il processo a L'Aquila

Stamani prima udienza (quella di gennaio annullata per rinuncia del giudice) del processo che vede tre femministe imputate di diffamazione, denunciate dall'avvocato Antonio Valentini, difensore dello stupratore Tuccia, militare dell'Operazione Strade sicure.

Due corrispondene con le compagne presenti nel presidio di solidarietà femminista, nella foto il presidio di gennaio.

Durata 8m 24s