Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

L'ipotesi neocattolica. I movimenti anti-gender

Data di trasmissione

Presentazione con l'autore Massimo Prearo di "L'ipotesi neocattolica. Politologia dei movimenti anti-gender": partendo da un'analisi del punto di vista degli imprenditori della causa antigender parliamo delle interazioni e delle traiettorie militanti degli scambi tra partiti e movimento dei conflitti e degli eventi - dalla marcia per la Vita ai Family Day - fino ad arrivare al Congresso Mondiale delle Famiglia svoltosi a Verona nel 2019.

I silenzi di papa Bergoglio in Messico

Data di trasmissione
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11)

 

A partire da un articolo uscito su Carmillaonline.com (lo trovi qui), parliamo del viaggio di Bergoglio in Messico. Cosa ha significato questo "viaggio pastorale"? Sono molti i punti critici della visita di Bergoglio in Messico, svoltasi dal 12 al 17 febbraio.

 

I nodi critici di questo viaggio li affrontiamo assieme a Fabrizio Lorusso, giornalista freelance che vive e lavora in Messico, nonché autore di NarcoGuerra. Cronache dal Messico dei cartelli della droga (Odoya, 2015), per un estratto del libro clicca qui.

 

Nella foto: Bergoglio accompagnato dal Presidente messicano Nieto e la sua consorte, Angelica Rivera.

Durata: 33 minuti

Aboliamo i Patti Lateranensi

Data di trasmissione
Durata 14m 33s

Ultimamente le autorità italiane (Renzi e Matterella in primis) hanno celebrato la ricorrenza dei Patti Lateranensi sottoscritti tra lo Stato Italiano e la Chiesa romana. Ma non c'è nulla da festeggiare!

Quei Patti tra Stato e Chiesa, seppur riformati da Craxi nel 1984, rappresentano ancora la natura bigotta e clericale del nostro Paese.

 

Ne discutiamo con Carla Corsetti, segretaria nazionale di Democrazia Atea.

Rassegna stampa vaticana (29.02.2016)

Data di trasmissione
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11)

 

Oggi ospitiamo Carla Corsetti, avvocato e segretaria nazionale di Democrazia Atea. Con lei parliamo dei Patti Lateranensi, sia da un punto di vista storico che politico.

 

Cosa comporta per il nostro Paese avere il Vaticano in casa?

 

 

 

Infine, sulla religione in tivvù: il monopolio è - ovviamente - della Chiesa cattolica:

http://www.repubblica.it/politica/2016/02/24/news/religione_in_tv_monopolio_assoluto_della_chiesa_cattolica-134170004/

 

Durata: 20 minuti

Intervista al prof. Ciliberto su Giordano Bruno

Data di trasmissione

Intervista al prof. Michele Ciliberto, presidente dell'Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento e insigne studioso di Giordano Bruno.

 

Giordano Bruno fu bruciato vivo - con l'accusa di "eresia" - in piazza Campo de' Fiori dall'Inquisizione di Santa Romana Chiesa il 17 febbraio 1600.

Intervista al prof. Ciliberto su Giordano Bruno

Data di trasmissione
Durata 37m 9s
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11)

 

Maiori forsan cum timore sententiam in me feris quam ego accipiam

Forse tremate più voi nel pronunciare contro di me questa sentenza che io nell'ascoltarla

[Giordano Bruno rivolto ai giudici delll'inquisizione]

 

Intervista al prof. Michele Ciliberto, presidente dell'Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento e insigne studioso di Giordano Bruno.

Ciliberto riesce, col suo stile scientifico e allo stesso tempo efficacemente divulgativo, a restituirci l'immagine di un Giordano Bruno vivo e "moderno". Ciliberto ha scritto che "parlare di quella morte vuol dire parlare di una filosofia, di una vita, vuol dire parlare di un uomo".

Giordano Bruno fu bruciato vivo - con l'accusa di "eresia" - in piazza Campo de' Fiori dall'Inquisizione di Santa Romana Chiesa il 17 febbraio 1600.

 

Roberto Bellarmino, il cardinale che mandò al rogo Bruno, è venerato come un santo dalla Chiesa di Roma.

 

Durata: 37 minuti

In ricordo di Giordano Bruno (17 febbraio 1600)

Data di trasmissione
Durata 1h 18m 50s
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11) 

 

In ricordo di Giordano Bruno, arso vivo dalla Chiesa Romana cattolica il 17 febbraio 1600.

 

Si propone per intero lo spettacolo che il giornalista Corrado Augias dedicò a Giordano Bruno:

 

"LE FIAMME E LA RAGIONE", di e con Corrado Augias, musiche di Alessandro Severa.

[tratto da Radio Teatro]

 

 

Maiori forsan cum timore sententiam in me feris quam ego accipiam (G. Bruno prima di essere arso vivo)

 

Nella foto: particolare della statua di Giordano Bruno a Campo de' Fiori, dove il filosofo fu bruciato vivo.