Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

poesia

Luoghi amati

Data di trasmissione
Durata 7m 12s

Domenica 26 - CSOA Ex Snia - via prenestina 173

h 21.30 - Spettacolo narrativo: “Luoghi amati” con Viola Lo Moro e Sonno - musiche di Bernardo Grosso

Michela Rossi (in arte Sonno), Viola Lo Moro e Grosso Bernardo rompono la parete che divide musica, poesia ed illustrazione, osservandosi mentre ognun* inventa i suoi mondi. La poesia di Viola, il disegno di Sonno e la musica di Grosso Bernardo si uniscono così in uno spettacolo di suoni e visioni, che parte dai libri Cuore allegro e Luoghi amati (Perrone editore) ma che muta ogni volta. Il disegno di Sonno è realizzato in estemporanea durante lo spettacolo, è unico e si genera nuovo ad ogni performance, così come le improvvisazioni musicali ed alcuni brani inediti. L’atmosfera dei testi, delle musiche e delle immagini è quella di un mondo che è contemporaneamente iperpresente, fuggevole, senza memoria, e già finito. Un presente in cui l’oblio e la nostalgia sono costitutivi della sua essenza. Ricorrono circolarmente temi come la fatica della
nascita, di tutte le nascite, la gioia dell’incontro carnale nella sua luminosità precaria, l’utopia politica della
sorellanza, le macerie amate delle città. Immerso nella musica, nel disegno e nelle parole, il pubblico percepisce di essere parte di un mondo che si rigenera e si perde continuamente, che si smarrisce nei suoi materiali vecchi, che si intristisce dell’accumulo di oggetti inutili accumulati e dimenticati, che può forse ancora ritrovare un senso in una dimensione utopica e materiale dei corpi che si incontrano, degli sguardi complici.

Non c'è verso

Data di trasmissione
Durata 54m 41s
Durata 57m 39s
Durata 54m 31s
Durata 52m 21s

Una serie dedicata alla voce dei poeti.

1. La poesia a braccio. Per l’ottava rima intervistiamo Giampiero Giamogante, poeta improvvisatore, e sentiamo le improvvisazioni di Ezio Bruni, Giampiero Giamogante, Pietro De Acutis e Donato de Acutis. Per la poesia a bolu sarda Zizi Seu, Migheddu Cuccu, Pieru Lussu De Paoli e Remo Orrù. Per i bertsolari baschi ascoltiamo la campionessa in carica Maialen Lujanbio.

2. Il '900, dagli inizi del secolo fino agli anni 80 circa. Ascoltiamo le voci di Tommaso Marinetti, Vladimir Majakovskij, Antonin Artaud, Henri Chopin, Eugenio Montale, Giuseppe Ungaretti, Amelia Rosselli, Patrizia Vicinelli, Langston Hughes, Diane Di Prima. La puntata termina con un montaggio sonoro degli interventi del pubblico al Festival internazionale dei poeti di Castel Porziano del 1979.

3. Terza puntata dedicata all’ascolto dei poeti. Ricamiamo tra ‘900 e anni 2000 e sentiamo le voci dei the Last Poets, di Audre Lorde, Rafeef Ziadah, Gata Cattana, Roberto Freak Antoni e Filippo Capobianco. Parliamo con Viola Margaglio, poeta e coordinatrice della Lips Lazio, di spoken word e poetry slam e con Laura Cingolani, poeta e artista, di poesia sonora.

4. Nell'ultima puntata di Non c'è verso cerchiamo di capire cosa succede quando nella lettura di una poesia la voce del poeta completa e approfondisce l'opera, quando si aggiunge al testo l'ascolto di una "voce poetica". Iniziamo con l'ascolto di Giuseppe Ungaretti, Ida Travi, Patrizia Cavalli e Livia Chandra Candiani. Indaghiamo poi le caratteristiche della voce intervistando Francesca della Monica, cantante e filosofa della voce e Guido Celli, poeta e performer.

 

 

i giorni furiosi

Data di trasmissione
Durata 1h 31m 51s

puntata dedicata alla poesia.
ospite in studio stefano tarquini aka "ciccio" (palkosceniko al neon, ddm acustici, barriquade ect). parliamo della sua raccolta "i giorni furiosi" di recente pubblicazione. occasione per incrociare mille discorsi sfumati. occasione per proporre la lettura di alcune delle sue e altrui composizioni:
la intro è un testo di barbara giuliani
- letargo
- sovraccarico
- testacoda

infine aggiornamento con path che ci illustra lo stato dell'arte riguardo il suo cd di prossima pubblicazione "mono stereo".

tutto farcito da codesta playlist

sonic youth - disconnection notice
tear me down - tutto rosso
nowhiterag - generazioni
contrasto - nel loro sangue
massimo volume - la città morta
massimo volume - fuoco fatuo
path - le luci della città
palkosceniko al neon - sorella minore
frontiera - omp sul confin
bachi da pietra - verme
bachi da pietra - zolle
the international noise conspiracy - under a communist moon

Ricordando Franco Fortini

Data di trasmissione
Durata 1h 30m 1s

Le poesie di Fortni come chiave di lettura di una vita dedicata all'impegno politico e culturale. Nel centenario della sua nascita ne parliamo insieme a Donatello Santarone e Virginio Massimo

14 aprile 1930: Majakovskij si suicida a Mosca

Data di trasmissione
Durata 38m 21s

Il 14 aprile del 1930 si toglieva la vita Vladimir Vladimirovic Majakovskij (1893-1930).

Queste furono le sue ultime parole:

«A tutti. Della mia morte non incolpate nessuno e, per favore, niente pettegolezzi. Il defunto li detestava. Mamma, sorelle, perdontatemi: non è una soluzione (e non la consiglio ad altri), ma non ho vie d'uscita»

Radio Onda Rossa ricorda il poeta rivoluzionario con uno spettacolo andato in onda sui nostri microfoni all'interno della rassegna Radio Teatro: "La rauca gola del cuore - Collage Majakovskij", dall'opera di Vladimir Majakovskij, di e con Daniele Bernardi.


Nella foto: una manifesto di Radio Onda Rossa dedicato a Majakovskij.

Nanni Balestrini ospite di Radio Onda Rossa

Data di trasmissione
Durata 52m 29s

Con l'uscita di "Come si agisce e altri procedimenti" (DeriveApprodi 2015), primo volume di un progetto editoriale che comprende l'intera produzione poetica di Nanni Balestrini, cogliamo l'occasione per fare due chiacchiere a ruota libera con l'autore, Nanni Balestrini.

Ospite nei nostri studi, Balestrini ha discusso con noi diversi temi: rapporto tra letteratura e politica, tecnologia, mercato editoriale, (contro)cultura, violenza.

Balestrini chiude questo nostro colloquio leggendo in diretta un suo componimento.

 

Durata: 52 minuti

Franco Fortini, una conversazione. In vista della presentazione del volume "Tutte le poesie"

Data di trasmissione
Durata 22m

Mercoledì 20 maggio, ore 17.30, presso la Libreria Odradek (via dei Banchi Vecchi 57):

il Comitato Nando Iannetti invita alla presentazione del libro "Tutte le poesie di Franco Fortini" a cura di L. Lenzini (Mondadori, Milano 2014).

 

Interventi:

Luca Lenzini (Centro Studi Franco Fortini di Siena);

Daniele Balicco (Università di Siena);

Donatello Santarone (Università Roma Tre);

Virginio Massimo (Comitato Nando Iannetti) leggerà poesie di Franco Fortini.

 

Nella corrispondenza Virginio ci presenta la figura di Franco Fortini, intellettuale militante, poeta, critico letterario, traduttore e saggista.

 

Di Franco Fortini se ne è parlato su Radio Onda Rossa in occasione dei suoi vent'anni dalla scomparsa:

www.ondarossa.info/redazionali/redazionale-franco-fortini