Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Kosovo: esercitazione “Silver Sabre”

Con Antonio Mazzeo commentiamo l'articolo di difesa online delle esercitazione del nostro esercito in Kosovo per formare apparati militari all'esercizio dell'ordine pubblico all'interno di vari paesi, tra cui il nostro. Parallelamente nelle università italiane si allarga sempre più la collaborazione con la Difesa e Finmeccanica.

Durata 12m 54s

Cagliari: 14 Ottobre corteo di A Foras contro le esercitazioni militari in Sardegna

Corrispondenza con un compagno della rete A Foras per parlare della mobilitazione di Sabato 14 ottobre contro le esercitazioni militari in Sardegna.

 

Di seguito il comunicato di convocazione del corteo:

 

A FORAS – CONTRA A S’OCUPATZIONE MILITARE DE SA SARDIGNA

COMUNICATO STAMPA – 10 ottobre 2017

MANIFESTAZIONE 14 OTTOBRE A CAGLIARI

CONTRO LA JOINT STARS

—-

COSA E’ LA JOINT STARS?

Cagliari: corteo No Basi

Nella prima corrispondenza contattiamo un compagno da Cagliari, dove il corteo contro le basi militari si sta preparando a partire.

Nella seconda corrispondenza ci prendiamo qualche minuto in più per parlare dei modi in cui il militarismo opera e di come combatterlo.

 

A foras Contro la guerra e l'occupazione militare della Sardegna

Data di trasmissione

La Sardegna è la regione dove ci sono più servitù militari di tutta Italia circa il 63%. L'impatto sulla salute degli abitanti è devastante. Aforas lotta contro la militarizzazione della Sardegna e per sensibilizzare la popolazione all'impatto che essa ha sulla saluta e sull'ambiente. Un 

Durata 56m 52s
A Foras Tour Lun, 03/04/2017 - 00:16

dalle 21:00
★ Presentazione dossier a cura del Comitato Studentesco:
L'occupazione militare della Sardegna: le ricadute sociali, gli scenari internazionali e la narrazione militarista nelle scuole e all'Università.
★ Proiezione video "No Trident" dedicato alla giornata di lotta del 3 novembre 2015 a Teulada.
★ Discussione sulle prossime iniziative di lotta del 28 aprile e 2 giugno.

a seguire
BLACK MUSIC MATTERS VOL.1

 

25 marzo: dopo l'aggressione di Casapound, Sassari scende in piazza

Sabato scorso, dopo una cena di finanziamento per le attività del "Coordinamento Ucraina Antifascista", un gruppo di fascisti di Casapound Sassari ha attaccato la sede del collettivo S'Idea Libera, a Sassari. Ne è nata una colluttazione nei vicoli del centro storico.

 

E' stato convocato un corteo per sabato 25 marzo a Sassari.

Una compagna ricostruisce i fatti e traccia un quadro del neofascismo in Sardegna.

 

Qui puoi leggere il comunicato del collettivo S'Idea Libera.

 

Durata 10m 16s