Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Rinchiuso nel Cpr di Bari per "ordine" di Salvini?

Ieri abbiamo dato la notizia del tentativo di deportazione di Divine, un compagno anarchico che ha vissuto quasi tutta la sua vita in Italia, resa possibile da un'ordinanza emessa direttamente da Salvini. Malgrado avesse i documenti in regola, un giudice ha convalidato questa ordinanza sulla base di un reato da cui era stato prosciolto.

Deportazione in corso a Malpensa

Una direttiva del ministero dell'interno vuole "rimpatriare" (verso un paese che quasi non conosce) un compagno che da anni vive e lotta a Bologna.

Ne parliamo con un compagno dal presidio a Malpensa.

Aggiornamento: il compagno non è stato più deportato verso la Nigeria, ma rinchiuso nel CPR di Bari.

Milano: liberi i 3 solidali che hanno manifestato contro le espulsioni in Sudan

Si è concluso il processo per direttissima a Busto Arsizio (VA): i 3 compagni che ieri erano saliti sulla torretta dell'aeroporto Milano-Malpensa sono stati rilasciati, ma verranno processati per interruzione di pubblico servizio il 13 settembre.

Ascolta la corrispondenza con uno degli imputati.

Processo Khartoum: presidio a Roma sotto l'OIM-Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

 

A Roma, un gruppo di attiviste e attivisti manifesta in questo momento sotto l'OIM, organizzazione che ha facilitato negli anni la conclusione di accordi per la gestione dei flussi migratori con i paesi di provenienza.

 

 

Processo Khartoum: a Malpensa, pronto un aereo per il rimpatrio forzato di 40 migranti da Ventimiglia

 

Dopo la firma degli accordi con il governo sudanese del 5 agosto scorso e la definizione del cd Migration Compact insieme a Germania e Francia, l'Italia si appresta a rendere efficaci gli accordi presi e nella giornata di ieri 40 richiedenti asilo sono stati portati da Ventimiglia a Malpensa, dove un volo dovrebbe partire in queste ore alla volta di Khartoum, facendo tappa in Egitto.