Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Piano di riorganizzazione aziendale in Poste Italiane; Contributi di analisi e riflessioni sulle relazioni industriali, l'andamento dei salari e l'aumento delle disuguaglianze, le pratiche sindacali in Italia

Data di trasmissione
1 anno 6 mesi ago

  

  • Corrispondenza con un lavoratore di Poste italiane (delegato Cobas) per raccontare del nuovo piano aziendale di riorganizzazione del recapito con effetti devastanti sia per i lavoratori che per l'utenza 

  • Dibattito in studio con un compagno e studioso di mercato del lavoro e un compagno impegnato in attività sindacale (Cobas Telecom) per continuare ad analizzare e riflettere sul processo di ristrutturazione che ha inciso profondamente sulle condizioni materiali di lavoro e di vita dei lavoratori e delle lavoratrici.

A cosa serve il sindacato?

Data di trasmissione

Note a margine a partire da un articolo di Claudio Sardo ("A cosa serve il sindacato"), direttore de "l'Unità". Ruolo, funzione, centralità, marginalità del sindacato oggi in Italia.

 

Durata: 7 minuti, 20 minuti, 1 minuto 20 secondi

Ricordo del compagno Domenico, ferroviere tra gli organizzatori del Cub nel 1971

Data di trasmissione

 Acuni giorni fa è morto Domenico Giuliani, un comagno, un ferroviere. Proveniente da una famiglia antifascista, fin dal suo ingresso nelle Ferrovie dello Stato si è battuto per gli interessi dei lavoratori e contro lo sfruttamento. Prima nella sinistra del sindacato di categoria Sfi-Cgil per arrivare nel 1971 a costruire, insieme a tanti altri lavoratori. Il Cub dei ferrovieri di Roma una delle prime esperienze di costruzionme di strumenti di democrazia diretta che nel corso degli anni 70 si diffusero in tutto il paese per lottare contro lo sfruttamento.

Assemblea 1 ottobre "5 proposte per un fronte comune contro il governo unico delle banche"

Il 1 ottobre alle 9.30 al teatro Ambra Jovinelli si svolgerà un assemblea indetta dagli "autoconvocati" e da delegati fiom e di base per discutere della costruzione di un fronte comune contro le politiche di austerity sulla base di 5 punti, tra cui cancellazione del debito, difesa dei beni comuni, tagli alle spese militari, sui quali verte l'intervista che proponiamo.

 

 

http://www.assemblealavoratori.it/

La lotta alla Leroy Merlin di Porta di Roma: stasera assemblea per lo sciopero del 6 maggio

L'autorganizzazione nei posti di lavoro è possibile! Questo il messaggio lanciato da lavoratori e lavoratrici della Leroy Merlin di Porta di Roma, dove la compressione dei diritti, orari insostenibili e salari da fame rappresentano la dura realtà quotidiana che si nasconde dietro  lo "spirito di squadra" invocato dall'azienda, all'insegna del quale la stessa ama rappresentarsi davanti alla clientela.

Questa sera nei sotterranei del centro commerciale è prevista un'assemblea per l'organizzazione della giornata di sciopero del 6 maggio.

Durata 28m 39s
Durata 10m 50s