Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

La esquina del Soul

Data di trasmissione

In questa puntata abbiamo ascoltato gli Audio della Portavoce di Facundo Jones Huala sul nuovo rifiuto alle misure cautelari di cui aveva fatto ennesma richiesta, econ la presenza in aula di esponenti di spicco della politica Cilena, cosa che ha evidenziato il processo politico più che giudiziario di cui è vittima e il razzismo che permea e guida la giustizia argentina e cilena verso i Mapuche. 

il secondo audio è il consueto bollettino settimanale n5 della Coordinadora 18 de octubre sulle condizioni dei PP della Rivolta Anarchici e Mapuche. 

Cile, i prigionieri di San Antonio e Nelson Sanhueza unico prigioniero di Curicò.

Data di trasmissione
Durata 1h 7m 50s

Due corrispondenze sui prigionieri politici in Cile, la prima da San Antonio con Marcela, cugina di Claudio uno dei quattro prigionieri che già da più di un anno sono in detenzione preventiva. 

La seconda con Don Nelson, padre di Nelson Sanhueza, unico prigioniero della rivolta a Curicò, anche lui in detenzione preventiva dal giorni del suo arrresto il 7 novembre del 2019, accusato di aver incendiato una concessionaria di auto e che rischia una pena dai 25 ai 30 anni.

 

 

Mobilitazione per Patxi Ruiz.

Data di trasmissione
Durata 9m 29s

Un compagno al telefono da Euskal Herria ci racconta la condizione in cui si trova oggi Patxi Ruiz, prigioniero politico  Basco detenuto nel carcere di Murcia II. Dopo essere stato preso di mira durante le proteste dei prigionieri per le mancate minime misure anti covid,  ha subito minacce  e violenza continua da parte di secondini e personale medico, decidendo così di iniziare uno sciopero della fame e della sete che dura da 11 giorni .

Le sue condizioni sono gravi e anche individualmente si può agire mandando una mail a ehlargentina@gmail.com

Dall' Argentina e dal Perù sulla situazione dei e delle prigioniere.

Data di trasmissione

Il primo audio in diretta dall'Argentina con Auka del Pu Lof in Resistenza di Cushamen che ci ha raccontato e aggiornato sul tampone che è stato fatto al Lonko Facundo Jones Huala, dopo che lunedì scorso era stato sottoposto a colloquio con una psicologa della Gendarmeria, poi risultata positiva. 

Il secondo audio è il racconto di Dego da Lima, prigioniero politico, che ci racconta delle ultime rivolte nel carcere Castro Castro , e che sono state represse lasciando nove morti tra i prigionieri. 96 detenuti di un intero padiglione sono malati e positivi e 5 i morti.

Manifestazione nazionale a Roma libertà Ocalan

Data di trasmissione

Sono 20 anni che il leader del popolo curdo Abdullah Ocalan è sequestrato nell’isola-carcere di Imrali, in condizione di totale isolamento.

Oggi si scende in piazza per chiedere la sua liberazione e quella di tutti e tutte i detenuti e le detenute politici.

Nelle carceri turche la deputata HDP Leyla GÜVEN è giunta al 70° giorno di sciopero insieme a centinaia di detenute/i con l’intento di “porre fine all’isolamento di Ocalan”.

Una carovana proveniente da vari paesi europei si trova invece a Strasburgo sotto la sede della comunità europea in sostegno alla  mobilitazione in favore della liberazione di Ocalan.

Ascoltiamo delle voci dal corteo e dalla delegazione.

 

http://www.uikionlus.com/16-febbraio-a-roma-liberta-per-ocalan-e-per-tu…

Sul caso di Santiago Maldonado e i prigionieri politici Mapuche

Data di trasmissione

Torniamo a parlare delle indagini sulla morte di Santiago Maldonado che non sono slegate da un certo clima politico in Argentina. Le elezioni no hanno aiutato la serenità di una storia già molto difficile dal punto di vista delle indagini e della ricerca della verità. Nello stesso momento arriva la notizia che finalmente vengono assolti dalle accuse del caso Luschinger Mackay la Machi Linconao e gli altri imputati dopo 15 mesi di carcere preventivo.

Parliamo ancora del caso di Santiago Maldonado e dei prigiornieri politici Mapuche.

Data di trasmissione

Torniamo a parlare delle indagini sulla morte di Santiago Maldonado che non sono slegate da un certo clima politico in Argentina. Il clima delle elezioni non ha aiutato la serenità di una storia già molto difficile dal punto di vista delle indagini e della ricerca della verità. Nello stesso momento arriva la noitizia che finalmente vengono assolti dalle accuse del caso Luschinger Mackay la Machi Linconao e gli altri imputati dopo 15 mesi di carcere preventivo.

Omar Nayef Zayed, prigioniero politico palestinese

Data di trasmissione
Durata 15m 56s

Dopo il presidio di giovedì davanti all'ambasciata di Bulgaria a Roma, parliamo con un compagno della situazione di Omar Nayef Zayed, pigioniero politico palestine, condannato all'ergastolo e da venti anni rifugiato in Bulgaria, per il quale Israele ha chiesto l'estradizione.

Attualmente si trova all'intero degli uffici della rappresentanza palestinese a Sofia.

 

Qual è il ruolo e quali le responsabilità dell'autorità palestinese che non permette ad Omar di ricevere visite, né dai parenti né da un avvocato?

 

Durata: 15':56''