val di susa

PFAS in Val di Susa

Data di trasmissione
Durata 1h 0m

Dopo un rapido approfondimento sul ciclo dei rifiuti di Roma e sule diverse indagini sulla compravendita del terreno dell'inceneritore di ACEA,
contattiamo una compagna dalla Val di Susa per parlare delle analisi delle acque che hanno rilevato alte concentrazioni di interferenti endocrini cancerogeni, appartenenti alla famiglia degli PFAS.
Ci facciamo raccontare la storia della scoperta, le difficoltà dell'accesso agli atti per ottenere le analisi degli ultimi due anni, di come è organizzato il Comitato e delle iniziative che stanno portando avanti.
 

Aggiornamenti dal presidio di Susa e biogas ad Albano

Data di trasmissione
Durata 1h 11m

In questa trasmissione ospitiamo due corrispondenze: la prima con la Val di Susa dove la lotta dei compagni contro l'apertura del cantiere dell'autoporto va avanti, nonostante i blocchi della polizia che impediscono le consegne di cibo e acqua ai compagni sul tetto del presidio; la seconda corrispondenza invece affronta l'attuale arresto del progetto di costruzione di una centrale a biogas nel sito della ex discarica di Roncigliano sotto Albano, progetto per ora depennato dalla regione Lazio stessa.

Val di susa, mobilitazione a san Didero

Data di trasmissione
Durata 4m 5s

A San Didero, Val di Susa, un migliaio di agenti delle forze dell’ordine ha cercato di occupare la zona interessata ai lavori per la costruzione del nuovo maxiautoporto. Non is è fatta attendere la risposta del movimento No Tav, come ci racconta un compagno di Radio No Tav

 

 

Trasmissione pre-natalizia, aggiornamenti da Castelli e Val di Susa

Data di trasmissione
Durata 1h 11m 1s

Trasmissione pre-natalizia, ospitiamo due corrispondenze dai Castelli Romani e dalla val di Susa per parlare delle evoluzioni dei progetti di devastazione dei territori che non si fermano nonostante la pandemia.

Chiudiamo con due chiacchiere sulle auto elettriche che ci stanno sempre bene.

No Tav: sabato manifestazione al cantiere contro la repressione della Procura torinese

Data di trasmissione
Durata 14m 2s

Corrispondenza con un attivista No Tav per parlare della manifestazione di Sabato 20 Ottobre al cantiere di Chiomonte per violare i fogli di via e gli avvisi orali comminati nei giorni scorsi a decine di attivisti ed attiviste. E' la prima uscita pubblica del movimento dopo le pesanti condanne dei giorni scorsi per i fatti del 25 giugno 2015: 33 anni di reclusione a 16 imputati.

Frana a Bussoleno, duecento sfollati

Data di trasmissione
Durata 4m 51s

 A Bussoleno, in val di Susa, una frana, la quarta in un mese, ha provocato lo sfollamento di almeno duecento persone. Le cause degli eventi franosi, come spiega un compagno piemontese, sono da ricercarsi principalmente negli incendi dei mesi scorsi che hanno divorato ettari di bosco eliminando gli ostacoli naturali dell'acqua piovana

Val di Susa: 14 Giugno riqualificazione del murales di Blu per rispondere alle condanne per imbrattamento

Data di trasmissione
Durata 5m 39s

Arrivano le condanne per imbrattamento per il murales di Blu a Chiomonte, vicino al cantiere dell'alta velocità. Il movimento si è mobilitato per rispondere a questo ennesimo attacco giudiziario andando nel luogo del murales per migliorarlo.
Inoltre questo weekend è prevista una mobilitazione contro Telt, impresa che ha in appalto una parte della Tav, sempre a Chiomonte ai Giardini Levis.