Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Intervista a Margherita Giacobino

Data di trasmissione

Diana E. H. Russell è morta il 28 luglio scorso. A lei, femminista, sociologa e criminologa, si deve l'invenzione e la diffusione del termine femminicidio. A partire proprio dal concetto di femminicidio proviamo ad approfondire con Margherita Giacobino i diversi piani che legano insieme patriarcato, violenza, repressione ma anche di solidarietà e lotta tra donne.

Salvatore Mancuso, gli Stati Uniti bloccano l’estradizione in Italia

Data di trasmissione

Con un compagno approfondiamo la vicenda di Salvatore Mancuso paramilitare, trafficante e signore della guerra (figlio di un italiano) che per vent’anni seminò il terrore con le sue Autodefensas Unidas de Colombia, sterminando interi villaggi, torturando civili e guerriglieri filo-marxisti.

Ebru Timtik miltante e avvocata uccisa dal regime turco

Data di trasmissione

Ebru Timtik è morta dopo 238 giorni di sciopero della fame per chiedere un giusto processo per sé e per 17 suoi colleghi avvocati accusati di legami con il Fronte rivoluzionario della liberazione popolare (DHKP/C), un gruppo di estrema sinistra considerato un’organizzazione terroristica dal governo turco, dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea. Nel 2019 era stata condannata a 13 anni e sei mesi di carcere e il suo caso doveva essere giudicato in appello.

Consumo del suolo in Italia. Siamo al tracollo

Data di trasmissione

L' ISPRA - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale - ha presentato il 22 luglio scorso l’edizione 2020 del rapporto su consumo di suolo, dinamiche territoriali e servizi ecosistemici, la settima dedicata a questi temi, che fornisce il quadro aggiornato dei processi di trasformazione del nostro territorio, che continuano a causare la perdita di una risorsa fondamentale, il suolo, con le sue funzioni e i relativi servizi ecosistemici.

Coronavirus: i "negazionisti" manifestano a Berlino

Data di trasmissione

Dai terrapiattisti ai no vax, passando per i no "mask" e gli increduli dei cambiamenti climatici, i negazionisti di ogni tipo hanno sfilato insieme ai nazisti per le vie di Berlino, spacciando fotografie e numeri falsi circa la effettiva partecipazione al corteo. Ne parliamo con un compagno che risiede a Berlino.

Strage di Bologna: noi non dimentichiamo e non dubitiamo

Data di trasmissione

A 40 anni dalle strage che provocò 85 morti e oltre 200 feriti, si moltiplicano i tentativi di accreditare un'altra versione dei fatti che scagiona lo Stato ed i fascisti. La cancellazione della memoria fa parte di questi tentativi e va respinta e combattuta in ogni circostanza al pari di coloro che la portano avanti.

Aggiornamenti dal Perù post-covid

Data di trasmissione

La pandemia vista dal Perù presenta punti comuni con quello che è avvenuto in altri paesi e in Italia ma ci sono spunti di riflessione che sono invece specifici del locale contesto politico e sociale. Con una compagna approfondiamo il quadro economico-sociale pre e post covid, quali le ricadute della pandemia sulle classi più impoverite e quale la situazione in particolare rispetto alla violenza domestica a partire dalla notizia di 900 donne e ragazze scomparse durante il lockdown.

Durata 18m 51s

Repressione e patriarcato in Egitto

Data di trasmissione

Con una compagna facciamo il punto sulla repressione in Egitto a partire dagli aggiornamenti su Sanaa Seif, suo fratello Alaa Abdelfattah, Patrick Zaki, Mahienour al-Masry. Parliamo poi delle 8 giovani donne egiziane condannate a due anni di carcere per aver pubblicato sulla piattaforma social TikTok semplici video di danza violando per il regime "i valori e i principi della famiglia egiziana”. Oltre al carcere ognuna di loro è stata multata di 200.000 sterline egiziane (circa 25.000 euro).