fortezza europa

Migranti a Como: la situazione al confine italo-svizzero

Data di trasmissione
Durata 17m 40s
Durata 12m 13s

Cosa sta succedendo a Como, al confine italo-svizzero?

 

Almeno 500 migranti sono ammassati alla stazione FS di Como San Giovanni. Molti di loro cercano di varcare il confine ma la Svizzera ha chiuso la frontiera e dnque i migranti vengono respinti e per loro sono pronte nuove deportazioni (destinazione Taranto). Diversa la composizione etnica dei migranti: uomini, donne e minori da Nigeria, Senegal, Etiopia, Somalia, Ghana, addirittura un ragazzo palestinese.

 

 

 

Andrea Cegna, redattore di Radio Onda d'Urto e collaboratore de "il manifesto" (qui i suoi contributi sul tema), ci fa un quadro e una sintesi delle giornate precedenti nella città, tra tensioni con la polizia e il tentativo di mobilitazione dell'associazionismo locale comasco ed elvetico.

 

Nella seconda corrispondenza, un solidale di Como ci dà le sue impressioni, tra tentativi di autorganizzazione dei migranti (frenati però dalla diversa composizione dei richiedenti asilo) e mobilitazione dei solidali, in una situazione comunque estremamente fluida.

 

Per info e mettersi in contatto con i/le solidali scrivere a retesolidalecomo@gmail.com

 

Eurokaput: 1° puntata

Data di trasmissione
Durata 55m 26s

Trasmissione settimanale in onda tutti i lunedì dalle 16 alle 17.00 dedicata all'Europa, alle sue politiche, alle sue contraddizioni e alla sua crisi.

Argomenti trattati in questa puntata: l'Unione Europea e i suoi principali organismi, il contesto generale di crisi e i mancati obiettivi del programma Strategia Europa 2020 con un accenno alla questione migranti (ingressi, frontiere, accordi con la Turchia).

Durata: 55':26"

Voci da Ventimiglia contro la Fortezza Europa

Data di trasmissione
Durata 27m 43s
Durata 15m 52s

Due corrispondenze sulla situazione a Ventimiglia lungo il confine italo-francese. Un compagno di Torino che è stato lì durante l'ultima settimana ci racconta della mobilitazione dei migranti contro la Fortezza Europa, della manifestazione di Sabato 20 e dei prossimi momenti di lotta fra cui l'assemblea a Ventimiglia di Mercoledì prossimo. Continuiamo ad approfondire la questione con un compagno di Roma, anche lui presente al corteo del 20, cercando di contestualizzare le contraddizioni che esplodono a Ventimiglia con la situazione in città come Parigi e Roma, con il sovraffollamento del centro Baobab di V. Cupa e la "tendopoli" di stazione Tiburtina.