Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

NO TAP 15 ottobre2017

Data di trasmissione
5 giorni 7 ore ago

Aspettando Tarantula Rubra propone ancora oggi un'intervista a Gianluca Maggiore, esponente del Movimento NO TAP, né qui né altrove, il quale ci parla della Consulta che ha riconosciuto la validità del via libera alla costruzione del gasdotto. Poi ci parla del meeting a Melendugno in data odierna "Melendugno, città per l'attuazione della costituzione - Autonomie locali e sovranità popolari".

NO TAP 24.09.17

Data di trasmissione
3 settimane ago

Aspettando Tarantula Rubra continua intervistando Gianluca Maggiore del Movimento NO TAP NE' QUI NE' ALTROVE il quale ci aggiorna in merito alla tre giorni tenutasi in Salento sul problema della Tap, un incontro che ha visto esperti provenienti da tutta Italia. 5 tavoli di lavoro hanno prodotto 5 documenti dai quali scaturirà un unico documento circa programmazioni e proposte in merito alla grande quanto inutile opera. Grandi assenti dalla tre giorni, l'Università del Salento.

Tarantula Rubra NO TAP 10.09.17

Data di trasmissione
1 mese ago

Aspettando Tarantula Rubra ci sono state due interessanti interviste: la prima a Gianluca Maggiore, esponente del Movimento NO TAP, né qui né altrove, il quale ci ha ben spiegato come per adesso il gasdotto sia solo una continua erogazione di miliardi di euro(provenienti da riciclaggi vari) a personaggi politici, giornalisti, e persone influenti, come già denunciato dalla procura della repubblica di Milano. E come in Italia non se ne parli.

12 settembre: corteo per l'apertura della Fiera del Levante con ospite Renzi

Corrispondenza con un compagno dei Cobas per parlare dell'assemblea che ha lanciato un appello per costruire la mobilitazione in occasione della presenza di Renzi all'apertura della fiera del levante: contro il jobs Act, lo Sbocca italia e la devastazione ambientale e umana con cui il governo vorrebbe "rilanciare" il Mezzogiorno.

Gasdotto in Salento: cresce il dibattito e la controinformazione

Il progetto di gasdotto della Tap in Salento è diventato uno dei punti su cui più insisterà l'azione del governo. Cresce l'ostilità delle comunità locali nei confronti dell'opera, soprattutto per l'impatto che provocherebbe sull'ambiente. Nel frattempo diversi comitati di attivisti cercano di organizzare il dissenso e di informare la gente.

Durata 25m 18s