Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Liceo Virgilio: la risposta alla repressione

Data di trasmissione
4 mesi 1 settimana ago

Dopo lo sgombero coatto dell'occupazione del Liceo Virgilio avvenuto il 4 novembre, vengono indagati 74 studenti, 8 di loro hanno già ricevuto denunce; oggi gli e le studenti si sono riuniti in assemblea per una risposta collettiva. nella trasmissione una corrispondenza con uno studente del collettivo autogestito.

Nella prima parte della trasmissione si parla della scuola Pisacane di Torpignattara dove durante la pausa natalizia è stato bruciato uno striscione in lingua araba che promuoveva la giornata in solidarietà con migranti e rifugiati

Durata 47m 35s

Ancona, sigilli al CSA Asilo politico

Ad Ancona sono stati apposti i sigilli al CSA Asilo politico, con il pretesto di alcune misure di sicurezza che non sarebbero state prese all'interno dei locali. Un attivista del centro sociale ci spiega come la misura sia assolutamente strumentale e prenda le mosse da una serie di controlli avviati dopo la tragedia avvenuta in una discoteca di Reginaldo, dove a causa dell'eccessivo numero di biglietti venduti morirono sei giovanissimi.

Di seguito, il comunicato dell'Asilo politico


SIGILLI AL CSA ASILO POLITICO

IN NOME DI COSA?

Giambellino, operazione Robin hood

Il 13 dicembre 2018 un'imponente operazione di polizia ha messo sotto assedio il popolare quartiere del Giambellino, a Milano. Sono state sgomberate nove case popolari ed è stata sequestrata la sede del comitato abitanti Giambellino-Lorenteggio. Con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata all'occupazione abusiva magistrature e forze dell'ordine hanno cercato di colpire uno dei più vitali e combattivi movimenti di lotta per la casa del capoluogo lombardo.

Inaugurato il rifugio autogestito ad Oulx

Data di trasmissione

Il 9 dicembre è stato occupata nei paraggi di Oulx una casa cantoniera abbandonata da molti anni per farne un punto sicuro per i migranti in viaggio verso la frontiera francese, dove riposarsi e incontrare solidali.

Dopo una settimana di lavori il rifugio è stato inaugurato ieri e invita tutti a passarli a trovare e ad organizzare raccolte di guanti, stivali, sciarpe e cappelli

Licei romani ancora occupazioni e sgomberi

Questa notte gli studenti dei licei Morgagni e Manara di Monteverde hanno occupato i loro rispettivi istituti per portare avanti un'occupazione politica contro le politiche del governo, in particolare il decreto Scuole Sicure di Salvini, che limita sempre di più le libertà degli studenti e delle studentesse dei licei. Puntuale l'intervento delle forze dell'ordine.

Il liceo Virgilio ha occupato!

Ieri sera gli studenti e le studentesse del liceo Virgilio hanno occupato il loro liceo. Li abbiamo sentiti questa mattina e ci hanno raccontato come la loro è un'occupazione politica contro proposte e riforme di questo governo (e di quelli precedenti) sul mondo della formazione. Potete ascoltare dalla corrispondenza le loro ragioni. 

Brand israel: Vegan washing e propaganda

Data di trasmissione

Dopo l'approfondimento su pinkwashing e purplewashing (che trovate qui) proseguiamo nell'analisi della propaganda dello stato israeliano concentrandoci sul veganwashing, e l'assimilazione capitalista della lotta antispecista e vegana tra israele e l'europa.

Per approfondire:

Liberazioni

Eurovision festival: musica leggera e propaganda pesante. Pinkwashing, purplewashing e Brand Israel

Data di trasmissione

A partire dalla vittoria di una cantante israeliana con una canzone di empowerment femminista all'edizione 2018 dell'Eurovision contest, analizziamo le strategie di propaganda del Brand Israel attraverso l'uso del pinkwashing e del purplewashing, ossia la strumentalizzazione e assimilazione delle rivendicazioni femministe e lgbtiq utilizzata per coprire le politiche di oppressione ed esclusione delle soggettività e popolazioni 'minorizzate', nella costruzione dell'identità nazionale, del neo colonialismo occidentale e della retorica dei diritti umani garantiti dai paesi dell'occidente progr