Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Bologna: studentato Taksim sgomberato

Data di trasmissione

Nella corrispondenza parliamo con un compagno bolognese che ci racconta dello sgombero in corso e dei blocchi stradali eseguiti in risposta, bloccando il traffico nel centro del capoluogo emiliano.

 

La polizia ha più volte caricato il presidio di solidarietà venutosi a costituire.

 

Durante la corrispondenza partono delle violente cariche all'interno dello studentato, con cui gli occupanti vengono portati fuori dalla celere.

 

Durata: 3m05

Torino: sgombero della Verdi 15

Data di trasmissione
Durata 3m 28s

Questa mattina all'alba le forze dell'ordine si sono presentate alla residenza occupata Verdi,, a Torino. Hanno sfondanto il portone e iniziato lo sgombero dello stabile.
La verdi 3.0 era stata occupata un anno fa, dopo un altro violento sgombero dellla prima occupazione, la residenza Verdi, nella strada omonima della città. Un percorso che aveva visto la partecipazione di moloti studenti universitari, che attraverso l'occupazione si erano riappropriati del diritto allo studio, negato loro dai continui tagli della giunta regionale. Dopo il primo sgombero, gli studenti non si persero d'animo ed anzi con lo slogan "Uno sgombero non ci ferma, ci moltiplica!"  occuparono ben due palazzine in risposta tra cui la verdi 3.0 oggi messa sotto sgombero- Sono una ventina le persone fermate a seguito dello sgombero, tra cui anche diversi ragazzi pakistani che abitavano nello stabile.
Alle 13.30 gli occupanyi e le occupanti hanno indetto una conferenza stampa, gli studenti e le studentesse portai in questura la mattina sono stati rilasciati con denuncia a piede libero,  mentre per due di loro, Pablo e Paul, è stato confermato l'arresto.
Per questa sera, alle ore 20.30 è stata indetta una manifestazione di solidarietà con le  e gli occupanti.