Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Incidenti sul lavoro è nocività a ridosso delle comunali a Roma.

Data di trasmissione
3 anni 8 mesi ago

Cominciamo la trasmissione parlando del progetto di Eco-distretto a Rocca Cencia e dell'incidente mortale che è avvenuto all'interno degli stabilimenti di trattamento dei rifiuti su Via di Rocca cencia.Continuiamo parlando di Giugliano in Campania, Val di Susa e Sesto Fiorentino.Chiudiamo parlando degli scioperi nelle centrali nucleari Francesi.

 

Durata 1h 6m 1s

L'ACEA toglie luce alle cagne sciolte

Ieri sera la polizia si è presentata dalle cagne sciolte per effettuare il distacco dell'energia elettrica e identificando 10 compagn*.

 

Per oggi la stessa ACEA minaccia di togliere anche l'acqua. È convocato un presidio e un volantinaggio alle 18.

 

Leggi il comunicato http://cagnesciolte.noblogs.org/2015/11/04/acea-bussa-sempre-due-volte/

 

Durata: 5minuti

La maleodorante brezza primaverile: Ilva e rifiuti

Data di trasmissione
6 anni 10 mesi ago

Questo aprile si prospetta movimentato a giudicare dalle numerose mobilitazioni che hanno attraversato lo stivale in questi giorni. Apriamo con un collegamento da Taranto che ci aggiorna sulla situazione dell'Ilva: domani infatti si attende il pronunciamento della corte costituzionale sulla costituzionalità della legge salva-Ilva, promossa da Clini per offrire una sponda alla famiglia Riva nel suo confronto con la magistratura.

Durata 1h 9m 54s

Ri-pubblica, secondo giorno di occupazione a Roma

 

Secondo giorno di occupazione per Ri-pubblica. Comitati pernl'acqua pubblica e non solo hanno occupato ieri il Cinema America a Trastevere, abbandondato da circa una decina d'anni. Dibattiti e iniziative già da domani, mentre stasera un appuntamento alle ore 18.30 per un aperitivo conoscitivo dei luoghi

Durata 6m 28s

Cancellieri, arsenico e vecchi merletti

Data di trasmissione
7 anni 3 mesi ago

I notav contestano l'arrivo del ministro Cancellieri (in realtà latitante) in Valsusa: ce lo racconta Nicoletta che ha occupato il municipio di Chiomonte insieme ad altri notav. Seguono le diatribe sui rifiuti dopo le dichiarazioni nimby-oltranziste del sedicente comitato di Valle Galeria (in realtà Piana del Sole). Chiudiamo sulla questione dell'arsenico nelle acque e la futura scadenza della deroga.

Durata 57m 50s

Una vittoria per il movimento per l'acqua pubblica

 I movimenti per l'acqua esultano dopo la decisione della Corte Costituzionale che - con la sentenza 199 redatta da Giuseppe Tesauro « fa saltare le privatizzazioni di acqua e servizi pubblici local». Scrive il Forum italiano dei movimenti per l'acqua: «Oggi la Corte Costituzionale restituisce la voce ai cittadini italiani e la democrazia al nostro Paese». «La sentenza - dicono - esplicita chiaramente il vincolo referendario infranto con l'articolo 4 e dichiara che la legge approvata dal governo Berlusconi violava l'articolo 75 della Costituzione.

L'acqua salvata dai supereroi

 

 

Questa mattina, avanti alla sede di Acea a PIramide, diversi manifestanti, vestiti da Zorro, Batman, Uomo Ragno e Robin Hood, hanno distribuito volantini in cui invitano i cittadini, «dopo averlo cancellato con il referendum», a «cancellare il profitto dalla bolletta dell'acqua». L'appuntamento era stato lanciato dai comitati per l'acqua pubblica, che ora sono impegnati nella campagna di mantenimento del risultato raggiunto con il referendum.

Durata 10m 56s