Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

AMA; omicidio Abd Elsalam (Piacenza - GLS)

Data di trasmissione

p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }

242° puntata: Corrispondenza con lavoratore Ama sulle condizioni di lavoro in azienda e sulla questione del rinnovo del contratto collettivo nazionale dell'ambiente. Corrispondenza con un compagno dei Clash City Workers sui fatti di Piacenza e le valutazioni sulla manifestazione nazionale in solidarietà di Abd Elsalam, il facchino ucciso durante un picchetto davanti i magazzini GLS.

Ultima puntata di Impatto della stagione, ci risentiamo a Settembre.

Data di trasmissione
Durata 1h 28m

Immagine rimossa.Apriamo una trasmissione con una corrispondenza con un compagno da Sesto Fiorentino per parlare delle prossime iniziative contro i progetti di inceneritore e aeroporto. Ritagliamo poi un siparietto per parlare delle posizioni della futura amministrazione grillina su cemento e rifiuti. Passiamo rapidamente a due brevi notizie dall'estero, con l'affondamento del quartiere finanziario di Pechino e la probabile prossima stretta repressiva sulla Zad a Notre Dame de Landes. Diamo in chiusura notizia dello sciopero dell'AMA, della conferenza dei servizi ad Albano Laziale e delle iniziative No Tav di quest'estate.

Nuova megadiscarica "agricola" targata CoLaRi

Data di trasmissione
Durata 1h 9m

Apriamo la trasmissione con dei rapidi aggiornamenti da Albano Laziale, per quel che riguarda la situazione della discarica di Roncigliano che vedrebbe all'orizzonte un rinnovo dell'AIA, contro la quale il coordinamento contro l'inceneritore ha indetto un'assemblea pubblica alle ore 17:00 di Sabato 13 febbraion a Palazzo Savelli (Albano).
A Immagine rimossa.poca distanza da Roncigliano nel territorio di Quarto della Zolforatella è stato proposta la realizzazione di un enorme impianto a biogas denominato "azienda agricola di pregio", che tratterebbe 120.000 tonnellate di forsu l'anno, ancora una volta targata CoLaRi. Partendo da questo impianto, quindi tracciamo un quadro dello smaltimento rifiuti romano fra Sblocca Italia, inceneritore di Malagrotta ed interessi della A2A della Marcegaglia. Parallelamente dedichiamo un commento delle nuove delibere che riguardano l'AMA e le cooperative che favorirebbero il ricorso al lavoro gratuito di volontari, ove la municipalizzata dei rifiuti romana manifesti carenze. Chiudiamo con l'ultimo sviluppo dello scandalo dieselgate che ha scomodato addirittura la Commissione Europea.

Logistica (Sciopero Nazionale 29-30 ottobre); AMA (Derattizzazione, disinfestazione, cura del verde)

Data di trasmissione

   
213° puntata: collegamento con un lavoratore del SiCobas del settore Logistica per parlare dello sciopero nazionale di settore previsto per giovedì 29 e venerdì 30 ottobre.
Corrispondenza in diretta con un presidio-sciopero di lavoratori e lavoratrici delle ditte che, per conto di AMA, gestiscono il servizio di derattizzazione, disinfestazione e cura del verde nella città di Roma. Gli appalti stanno scadendo e ad oggi i lavoratori rischiano di perdere il posto senza che gli venga garantita una continuità in caso di nuovi appalti.

Monnezza solamente in streaming per questa settimana...

Data di trasmissione
Durata 54m 1s

TrasmissioneImmagine rimossa. in forma ridotta per via di problemi tecnici al ripetitore degli 87.9. Apriamo lanciando l'appuntamento di Ardea in Piazza del Popolo di Sabato 17 Ottobre, contro la costruzione del mega impianto a biometano da 117.000 tonnellate di rifiuti annue. Facciamo poi una panoramica degli incendi agli impianti di trattamento rifiuti che si sono moltiplicati per tutta l'estate, molti dei quali dolosi, celanti evidenti affari legati alla criminalità organizzata. Chiudiamo discutendo del trattamento rifiuti nel post-Marino e uno scandalo legato ad una sofisticazione alimentare di un prodotto disponibile sugli scaffali di un'importante catena di supermercati italiana.

Il motore del 2000 va a monnezza e scorie nucleari

Data di trasmissione
Durata 1h 8m

RitagliamoImmagine rimossa. ad inizio trasmissione un rapido spazio per parlare di una nuova indagine sul reattore 1 di Fukushima, dalla quale non si trova traccia, all'interno del vessel, del combustibile nucleare. Ci dedichiamo poi al nostro consueto approfondimento sulla situazione rifiuti della capitale, per poi parlare del corteo contro la riconversione a CSS della centrale Edipower dalle parti di Milazzo in Sicilia.

Ospitiamo poi una corrispondenza di una compagna del comitato No cemento Roma Est, per parlare dei lavori di sbancamento per la costruzione del supermercato Lidl in Via dell'acqua bullicante.

Chiudiamo tornando sulla polemica della falsificazione dei risultati delle emissioni dei motori diesel della Volkswagen.

Truffe da tutto il mondo dalla privatizzazione dell'AMA alle menzogne su Volkswagen e Fukushima

Data di trasmissione
Durata 1h 0m

Iniziamo Immagine rimossa.con una carrellata riguardante i piani di privatizzazione e dismissione dell'AMA. Sempre restando sull'argomento monnezza ospitiamo una corrispondenza con un compagno da Albano per gli ultimi aggiornamenti sulla vertenza contro inceneritore e discarica di Roncigliano.

Passiamo poi ad una serie di notizie rapide: dalle ultime No TAV, alla truffa delle emissioni delle automobili Volkswagen, passando per alcuni aggiornamenti sull'inquinamento radioattivo della centrale di Fukushima.

Corrispondenza dal presidio dei lavoratori dell'AMA al Campidoglio

Data di trasmissione

Corrispondenza dal presidio dei sindacati confederali al Campidoglio, con un compagno dell'assemblea dei lavoratori autorganizzati dell'AMA, sul pericolo di privatizzazione dell'azienda municipale ambiente e sul peggioramento delle condizioni di lavoro dei dipendenti.

Riapre impatto: riepiloghi di monnezza estiva

Data di trasmissione
Durata 56m 1s

Puntata di riepilogo delle disgrazie estive: apriamo con la possibilità per cerroni di accedere nuovamente ai finanziamenti pubblici per l'inceneritore di Albano (il locale coordinamento contro l'Inceneritore ha già indetto un'iniziativa pubblica sotto al comune di Albano per Venerdì 18 Settembre alle ore 17:30) e il decreto attuativo dello Sblocca Italia che prevede la costruzione di 12 nuovi impianti di incenerimento in tutta Italia (oltre a quelli già avviati). Immagine rimossa.Ospitiamo una corrispondenza con un compagno da Guidonia, per lanciare la loro iniziativa contro la concessione dell'AIA all'impianto di TMB dell'Inviolata, Mercoledì 16 Settembre. Passiamo poi ad una chiacchierata semiseria sulla nuova invenzione dell'AMA per riempire le strade di monnezza (come se cambiasse qualcosa da come sono normalmente...): l'ecoasfalto...
Chiudiamo con una notizia proveniente dagli stati uniti sul sito di produzione di Plutonio di Hanford e relative disgrazie ambientali.

 

 

ECO ASFALTO (BREVETTO AMA)