Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Più che intercettare: scoperto un altro malware "italiano"

Data di trasmissione

Scoperto un malware - con ogni probabilità sviluppato in Italia - nel "Play store" di Google. Secondo stime ufficiali ha infettato qualche centinaio di persone, ma è difficile verificare questi numeri. Ascoltiamo un interessante intervista fatta a nex da stakkastakka, trasmissione di approfondimento sulla tecnologia di radio blackout, quindi facciamo qualche commento.

Letture suggerite:

Cassazione e Captatori Informatici. Hackmeeting 2016 a Pisa.

Data di trasmissione
3 anni 6 mesi ago

Le Dita nella Presa
Trasmissione di informazione tecnologica sugli 87.9 MHz FM di Radio Onda Rossa.

Abbiamo parlato della informazione provvisoria emessa dalla corte di cassazione che autorizza l'utilizzo dei "captatori informatici", veri e propri virus di stato, nelle indagini.
Abbiamo poi parlato di hackmeeting, l'incontro delle controculture digitali, che quest'anno sarà a Pisa.

Malware di stato 2, captatori informatici e ransomware

Data di trasmissione
3 anni 9 mesi ago

In questa puntata torniamo a parlare di captatori informatici e malware di stato, in occasione della riproposizione del norme che ne permetterebbero l'uso diffuso per le indagini.

Abbiamo riascoltato l'intervista di marzo 2015 all'avvocato Sarzana[1], e analizzato la cronologia della proposta di legge[2] (che si ripete immutata) esaminandone brevemente le implicazioni.

 

cookie e captatori occulti

Data di trasmissione
4 anni ago

Seconda puntata delle Dita nella Presa.

 

La trasmissione è iniziata parlando dei banner sui "cookie" che da qualche mese imperversano su internet. Dopo una breve panoramica sul funzionamento tecnico dei cookie, abbiamo analizzato alcune loro implicazioni sulla privacy, per nulla tutelata dalla nuova normativa che impone i banner.

Abbiamo nominato http://prebake.eu/ un espediente tecnico per non vedere il "banner dei cookie".

 

Intercettazioni, malware e dintorni

Data di trasmissione

Con fulvio sarzana parliamo di malware, intercettazioni e censura. Partendo dal dl antiterrorismo (ormai stralciato e rimandato al dl intercettazioni) parliamo della situazione attuale in europa riguardo le intercettazioni.

 

Passiamo poi a parlare di censura e quindi dell'AGCOM.

 

Durata della prima parte: 42minuti

 

Nella seconda parte facciamo alcuni esempi reali di tecnologie molto invasive: malware e nuove forme di intercettazioni telefoniche. Parliamo poi degli sforzi dei governi per indebolire le tecniche di sicurezza.