Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Madre Teresa di Calcutta: la "matita di Dio"

Data di trasmissione
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11)

 

Domenica 4 settembre 2016 il Vaticano ha ultimato il processo di santificazione di Madre Teresa di Calcutta, al secolo Anjezë Gonxhe Bojaxhiu. All'evento, inserito nella cornice del Giubileo in corso a Roma, gli organi d'informazione hanno dato grandissimo risalto.
Ma chi fu davvero la suora albanese che operò in India?
 
Ne parliamo con Franco Fracassi, giornalista e documentarista, che ha tracciato un profilo di Teresa di Calcutta in un articolo per Popoff Quotidiano (consultabile qui).
Come ci spiega Fracassi, Madre Teresa di Calcutta è l'icona più famosa al mondo e produce business di miliardi di euro. Ma le ombre sul suo lavoro sono tante e gravi...
 
Nella foto: vignetta di Vermi di Rouge

Madre Teresa di Calcutta fu davvero una santa?

Data di trasmissione

Domenica 4 settembre 2016 il Vaticano ha ultimato il processo di santificazione di Madre Teresa di Calcutta. All'evento, inserito nella cornice del Giubileo in corso a Roma, gli organi d'informazione hanno dato grandissimo risalto.

Ma chi fu davvero la suora albanese che operò in India?

 

Ne parliamo con Franco Fracassi, giornalista e documentarista, che ha tracciato un profilo di Teresa di Calcutta in un articolo per Popoff Quotidiano (consultabile qui).

Come ci spiega Fracassi, Madre Teresa di Calcutta è l'icona più famosa al mondo e produce business di miliardi di euro. Ma le ombre sul suo lavoro sono tante e gravi...

 

 

Laicittà: il 3 luglio per ricordare la Roma anticlericale

Data di trasmissione
Durata 10m 29s
Checchino Antonini, giornalista di Popoff, ci ricorda l'appuntamento di Laicittà - viaggi nella Roma anticlericale. L'appuntamento è per domenica 3 luglio, ore 17, alla Porta di San Pancrazio per un tour guidato al Gianicolo e alla scoperta della Repubblica Romana, a cura del collettivo Hierba Mala e Popoff.
Per ulteriori aggiornamenti e per il programma vedi qui: https://www.facebook.com/events/898508573607926/
 
A seguire nella corrispondenza un commento sulla condanna di una scuola cattolica di suore a Trento. La scuola, che aveva licenziato una docente per discriminazione sessuale (poiché lesbica), è stata costretta a risarcire la donna.
 
Durata: 10 minuti.

Laicittà / Condannato istituto di suore per discriminazione sessuale

Data di trasmissione
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11)

 

In questa puntata de "La messa è finita" sentiamo Checchino Antonini, giornalista di Popoff, che ci ricorda l'appuntamento di domenica 3 luglio del percorso di Laicittà. L'appuntamento è per le 17 alla Porta di San Pancrazio per un tour guidato al Gianicolo e alla scoperta della Repubblica Romana, a cura del collettivo Hierba Mala e Popoff.

Per ulteriori aggiornamenti e per il programma vedi qui: https://www.facebook.com/events/898508573607926/

 

A Checchino chiediamo anche un commento sulla condanna di una scuola cattolica di suore a Trento. La scuola, che aveva licenziato una docente per discriminazione sessuale (perché lesbica), è stata costretta a risarcire la donna.

Sempre su questo tema, in appendice, una corrispondenza con Adele Orioli portavoce e responsabile cause legali Uaar, tratta da Radio Black Out.

Rassegna stampa vaticana (23.11.2015)

Data di trasmissione
La messa è finita - rassegna stampa vaticana (ogni lunedì dalle 10.30 alle 11)

 

Quali sono state le reazioni della Chiesa cattolica dopo gli attentati del terrorismo islamico?

Sempre più vicina l'apertura del Giubileo; mercoledì il papa sarà in Africa per celebrarne l'apertura (cfr. la puntata precedente: http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/rassegna-stampa-vaticana-16112015).

Il giornalista del gruppo editoriale L'Espresso, Fittipaldi, risponde alle accuse della magistratura vaticana e denuncia l'attacco alla libera informazione.

Ci occupiamo anche delle nefandezze delle suore in Italia.

 

Ecco le segnalazioni de "La messa è finita":

 

- M. Matzuzzi, La Chiesa alla prova della "dottrina sul terrorismo", "Il Foglio", 17.11.2015, http://www.ilfoglio.it/chiesa/2015/11/17/la-chiesa-alla-prova-della-dottrina-sul-terrorismo___1-v-135083-rubriche_c742.htm

Le parole del cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, sono analizzate da Daniele Menozzi, storico della Chiesa. La Chiesa persegue la sua "ambiguità" sostenendo, de facto, la "dottrina della guerra giusta" e il famigerato "scontro di civiltà".

 

- D. Cacopardo, Resta incomprensibile il Papa, "ItaliaOggi", 21.11.2015, http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=2037794&codiciTestate=1

Il Giubileo potrebbe rivelarsi una "sciagura" per lo stesso papa.

 

- Ragazzino si buttò dalla finestra, assolta la suora-preside, "Resto del Carlino", 20.11.2015, http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/ragazzino-volo-finestra-suora-assolta-1.1502664

Assolta in appello una suora dall'accusa di lesioni colpose per non aver impedito ad uno studente di 13 anni, convocato in presidenza per il possesso di un pacchetto di sigarette, di salire sulla finestra e di gettarsi nel vuoto.

 

- Chiesti nove anni per suora accusata di abusi su ragazza che si suicidò, "Corriere Adriatico", 17.11.2015, http://www.corriereadriatico.it/ATTUALITA/suor_maria_angela_fare_condanna_9_anni_abusi_minori_suicidio/notizie/1685554.shtml

La suora ha stuprato e violentato una ragazza che poi si è suicidata. La congregazione delle Figlie di Maria Ausiliatrice (Busto Arsizio, VA) difende ovviamente la suora.

 

- Bergamo, rubano le monetine in Chiesa: suora fa arrestare tre ragazzini, "la Repubblica", 21.11.2015, http://milano.repubblica.it/cronaca/2015/11/21/news/bergamo_tre_ragazzi_sorpresi_da_una_suora_mentre_rubano_le_elemosina_in_chiesa-127861478/

Solidaritetà militante, liberi subito!

 

- P. Del Vecchio, Perché la Chiesa discrimina le donne, "Secolo XIX", 22.11.2015,

Un'intervista alla religiosa catalana Teresa Forcades che parla a ruota libera: dalla teologia della liberazione femminista alle questioni socio-economiche, passando per una critica alla categoria dei vescovi.

 

- "Presepiamoci" in ogni scuola. Così si difendono i nostri valori, "La Nazione", 17.11.2015, http://www.lanazione.it/presepe-parigi-scuola-1.1492967

A proposito di carta stampata, ecco la campagna confessionale del quotidiano fiorientino. Alla faccia della pluralità religiosa!