Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

10-15 luglio: Freedom Flotilla a Napoli per forzare il blocco israeliano su Gaza

Data di trasmissione

A sostegno della libertà del popolo palestinese la Freedom Flotilla 2018 proverà a forzare il blocco israeliano su Gaza.

Le "navi della libertà", partite da Norvegia e Svezia, approderanno a Napoli a partire dalla serata del 10 luglio. La Napoli accogliente e solidale ha predisposto ben 4 giornate di iniziative e per sabato 14 luglio l'invito nazionale "all'assemblea sul sostegno alla Resistenza Palestinese".

Ne parliamo con un compagno che segue le iniziative.

Durata 1h 43m 58s

Marocco: condannati attivisti delle proteste popolari del 2016 nel Rif

Data di trasmissione

Pesantissime condanne sono state pronunciate dal Tribunale di Casablanca nei confronti di leader e attivisti delle proteste popolari del 2016 nel Rif. Al pronunciamento della sentenza gli imputati hanno boicottato l'udienza.

Con Massimo Lauria, giornalista già autore con Gilberto Mastromatteo di un reportage dal Marocco per Internazionale, riannodiamo i fili delle proteste del Rif, la zona più povera dello Stato marocchino.

Durata 48m 10s

Proseguono le proteste palestinesi mentre Israele continua ad uccidere. In diretta da Gaza

Data di trasmissione

Da fonti palestinesi apprendiamo che sono due i palestinesi uccisi a Gaza dall'esercito israeliano durante quello che il portavoce militare ha descritto come un tentativo di infiltrazione "da parte di un gruppo terroristico".

Durata 27m 49s
Grecia: dalla Calcidica alla Macedonia un aggiornamento sulla situazione greca
Data di trasmissione
Gio, 05/07/2018 - 17:44

Proseguono i lavori per l'avvio delle miniere d'oro in Calcidica, mentre si attende la ratifica del trattato con la Grecia che istituisce la Repubblica della Macedonia del Nord

Come a Stonewall, gli omofobi e i fascisti si combattono, non si sdoganano

Data di trasmissione

Insieme a Sara Garbagnoli, una delle firmatarie della lettera contro la partecipazione all'iniziativa di Forza Nuova intitolata “Omofobia/Omofollia. Due tesi a confronto”, parliamo delle criticità rispetto a l'interlocuzione con soggetti neofascisti e reazionari e del pericolo di utilizzare le retoriche del Potere.