Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Coordinamento Regionale Sanità

Data di trasmissione
Durata 1h 38m 1s

1) Intervento di una compagna della CUB sanità di Milano sul rogo alla casa di riposo dello scorso 6 luglio in cui sono morti 6 pazienti;

2) intervento di un compagno del coordinamento regionale sanità per illustrare la piattaforma della rete nazionale salute e sanità;

3) corrispondenza di una compagna del comitato baia del collare sulla 2 giorni contro ACEA del prossimo 15 e 16 luglio a lago di paterno.

Silvio, un passerottino di cemento e monnezza

Data di trasmissione
Durata 1h 10m 1s

Piangiamo il compianto Silvio e tutte le sue opere: condoni edilizi, inceneritori, centrali nucleari, tante ne ha fatte che ci siamo anche colpevolmente dimenticati il ponte sullo stretto e la TAV in Val di Susa.

Nella seconda parte della trasmissione ci aggiorniamo sulla vertenza contro l'inceneritore di Gualtieri e lo stato della discarica di Roncigliano.
Ricordiamo le prossime iniziative contro l'inceneritore il 15 Giugno ad Albano e il 3 Luglio sotto la sede del IX municipio.

Riprendiamo il filo del discorso sulla monnezza romana

Data di trasmissione
Durata 1h 15m 1s

Ospitiamo due corrispondenze sui due versanti di sfogo del flusso della monnezza romana: Albano e Guidonia con i rispettivi problemi riguardanti la discarica di Roncigliano, il progetto di inceneritore a Santa Palomba e l'apertura del TMB a Guidonia.

Gli appuntamenti lanciati sono stati:

- il 20 Maggio a Metropoliz ore 15:00 assemblea su guerra, energia e scenari futuri

- il 26 Maggio a Piazzale Ostiense alle 10:30 iniziativa contro il piano di inceneritore di ACEA

- il 27 Maggio a Via dell'Inviolata dalle ore 11:00 iniziativa contro l'apertura del TMB di Guidonia

L'inceneritore di Gualtieri per tutti i secoli dei secoli

Data di trasmissione
Durata 58m

Parliamo in lungo e in largo del nuovo megaprogetto del gigantesco inceneritore dei rifiuti che il sindaco Gualtieri si è preso la responsabilità politica di costruire a ridosso del comune di Pomezia. Ospitiamo una corrispondenza con un compagno dei comitati contro le nocività laziali per discutere delle prossime iniziative volte a contrastare quest'ennesima impresa scellerata da realizzarsi con il paravento del prossimo Giubileo.

La prima pietra... tombale sullo stadio della Roma a Tor di Valle

Data di trasmissione
Durata 57m

Ospitiamo una lunga corrispondenza per contestualizzare la notizia del pignoramento dei terreni su cui sarebbe dovuto sorgere lo stadio della Roma a Tor di Valle, con il naufragio del tentativo di spostare il progetto a Tor Vergata (per via del taglio di 300 milioni dedicati dal DEF). Chiudiamo con qualche chiacchiera sui potabilizzatori ACEA.

Oltre le mura Aureliane mura di monnezza

Data di trasmissione
Durata 56m 1s

Durante la prima parte della trasmissione facciamo un rapido riepilogo della situazione della gestione dei rifiuti romani con l'arrivo della monnezza capitolina a Civitavecchia dopo la chiusura temporanea della discarica di Colleferro. Di monnezza romana si parla anche a Terni dove il comitato No Inc. ha organizzato un'iniziativa contro l'Acea per Sabato 30. Ad Albano invece il Coordinamento Contro l'Inceneritore di Albano ha organizzato una giornata di protesta per Sabato 7 Dicembre alle 15:00 a Piazza San Pietro (Albano), contro la riapertura del TMB di Roncigliano. In coda parliamo del piano rinnovabili per Fukushima e della manifestazione a Venezia contro il Mose di Sabato scorso.

Il clima cambia, il capitalismo resta, Venezia affonda

Data di trasmissione
Durata 1h 12m

Apriamo la trasmissione con una chiacchierata sui disastri ambientali stratificatisi nel tempo che hanno portato agli eventi estremi dell'acqua alta a Venezia, ospitando una corrispondenza con un compagno del comitato No grandi navi. Nella seconda parte della trasmissione trattiamo le speculazioni legate al ciclo dei rifiuti fra Terni, Colleferro e Albano.
Gli appuntamenti venuti fuori in trasmissione sono un'assemblea cittadina a Venezia il 23 Novembre, un corteo il 30 e un'iniziativa ad Albano contro la riapertura della discarica di Roncigliano.

8 Dicembre non solo No TAV

Data di trasmissione
Durata 1h 16m

Orfani di una voce ci facciamo un'ampia carrellata delle iniziative tenute in tutt'Italia Sabato 8 Dicembre scorso, di cui ovviamente la più grande è stata quella No TAV di Torino. Ospitiamo inizialmente una corrispondenza da Firenze riguardo ai progetti di inceneritore e aeroporto a nord della città. Passiamo poi a parlare di Terni e dei suoi due inceneritori. Dedichiamo una parentesi ovviamente alla grande manifestazione di Torino. Chiudiamo con la nostra usuale parentesi sulle nocività del Lazio con la schiuma nei fiumi Sacco e Liri e il sequestro di 190 milioni di euro ai danni di Manlio Cerroni per la mancata captazione dei percolati di Malagrotta.