Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

L'intelligenza (artificiale) e i trasporti romani

Data di trasmissione
Durata 54m 17s

Con Carlo di odissea quotidiana trattiamo due argomenti legati alla mobilità a Roma:

  • Google corteggia Gualtieri per farsi affidare la gestione "intelligente" dei semafori romani. Basandosi sui risultati della sperimentazione fatta in Israele, la promessa è una riduzione del 10-20% delle emissioni e una conseguente (ma non chiara) riduzione del traffico. Non sono chiari i termini della proposta, che sicuramente però è orientata all'efficientamento del trasporto privato più che ad un miglioramento del trasporto pubblico. Vediamo insieme quali sono le motivazioni di Google in questo accordo.
  • La sicurezza  ferroviaria e i suoi impatti... sulla sicurezza! Da quando l'ANSF (poi Ansfisa) ha assunto la supervisione delle ferrovie regionali, le ferrovie Roma-Lido e Roma-Viterbo sono state costrette a ridurre il servizio; di conseguenza il traffico privato è aumentato notevolmente (+25% nel municipio X). E il traffico privato ha un tasso di incidentalità e mortalità nettamente superiore a quello ferroviario.

 

Trasporto pubblico ai tempi del Covid

Data di trasmissione

Insieme ad Alessandro del blog Odissea Quotidiana approfondiamo lo stato attuale del trasporto pubblico a Roma, fortemente in difficoltà nell'affrontare le misure previste dal distanziamento per il covid. Mezzi sovraffollati, aumento del traffico dovuto alla paura delle persone di prendere i mezzi pubblici per paura del contagio, di questi ed altri temi parliamo nella corrispondenza.

Roma: quale trasporto pubblico dal 4 maggio?

Data di trasmissione

Con Mercurio viaggiatore e TreninoBlu andiamo a vedere come saranno i mezzi di trasporto a partire dal 4 maggio detta 2 fase. Inoltre parleremo del progetto per il rinnovo della Roma-Giardinetti che dovrebbe arrivare fino a Tor Vergata. Trovate tutte le infìormazione sul blog odisseaquotidiana.it

Ferrovia Roma Viterbo una petizione per non farla morire

Data di trasmissione

Parliamo con Fabrizio del Comitato pendolari roma nord sullo stato della tratta Roma - Civita castellana - Viterbo. tante le corse soppresse per l'estate che fanno si che il servizio non venga effettuato. A pagarne le spese i pendolari che vivono nei paesi tra Roma e Viterbo che da 7 anni lottano per non far morire questa tratta.