Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Atac e la lotta dei comitati dei pendolari

Data di trasmissione

Un redazionale sullo stato delle cose di Atac con i blogger di OdiesseaQuotidiana.

In collegamento anche i comitati dei pendolari di roma nord e di ostia. In conclusione una riflessione sulla pssibilità di un trasporto pubblico gratuito.

Ferrovia Roma Viterbo una petizione per non farla morire

Parliamo con Fabrizio del Comitato pendolari roma nord sullo stato della tratta Roma - Civita castellana - Viterbo. tante le corse soppresse per l'estate che fanno si che il servizio non venga effettuato. A pagarne le spese i pendolari che vivono nei paesi tra Roma e Viterbo che da 7 anni lottano per non far morire questa tratta.

Atac e il 1 maggio

Un tempo il 1 maggio tutto il trasporto pubblico non funzionava, si doveva andare a piedi perché lavoratrici e lavoratori consideravano quel giorno per importante non lavorare come forma di lotta. Oggi al concertone dei sindacati a San Giovanni ci si può andare in metro. Come sono cambiate le condizioni di lavoro all'interno di ATAC. Parliamo anche di un secondo licenziamento: un lavoratore segnala direttamente a Simioni e non al suo diretto superiore un problema sulla metro. 

 

Il trasporto pubblico è al collasso?

Data di trasmissione

Insieme a Mercurio Viaggiatore, blogger che approfondisce il tema del trasporto pubblico, parliamo della situazione della metro a Roma, dopo il deragliamento della settimana scorsa e le stazioni metro che restano chiuse. Inoltre dopo l'uscita dei bilanci di Atac del 2018 sull'efficienza del trasporto parliamo del trasporto di superficie e delle previsioni per il 2019.

Durata 19m 58s

Roma: Atac i nuovi autobus e la disabilità

Virginia Raggi annuncia l'ennesimo acquisto di autobus, ma sarà verò? Ne parliamo con Mercurio Viaggiatore.

Continuamo anche a porre l'accento sul fato che le scale mobili della Metro continuano a non funzionare impedendo di fatto l'accesso a molte perosne disabili. Lo stesso vale per gli autobus del tutto inadeguati ai disabili.

In seguito a questo ha chiamato ascoltatore disabile.